Pubblicità
Home Running News SAUCONY diventa partner tecnico della 100 Km del Conero
Pubblicità

SAUCONY diventa partner tecnico della 100 Km del Conero

0
Nella foto di apertura la nuova Endorphin Pro 2, nella versione Vizi Gold
Nella foto di apertura la nuova Endorphin Pro 2, nella versione Vizi Gold

SAUCONY diventa partner tecnico della 100 Km del Conero – Memorial Mimmo Strazzullo, che Porto Recanati ospiterà Sabato 19 febbraio, su di un circuito cittadino di 10km.

10k tutti in piano!

Porto Recanati ospiterà la 1°edizione della 100 km del Conero – Memorial Mimmo Strazzullo: un circuito cittadino di 10km, pianeggiante, interamente chiuso al traffico. Omologato con classificazione bronze, ospiterà quattro gare nella suggestiva Riviera del Conero.

 

Appuntamento di richiamo internazionale

Un nuovo appuntamento di richiamo internazionale per gli atleti che vorranno qualificarsi per i prossimi Campionati Mondiali di 100km che si svolgeranno in agosto a Berlino.

4 distanze

Oltre alla 100km qualificante per i Mondiali in Germania sono previste distanze di 50km, 30km – inserite nel calendario nazionale Fidal – e una gara nuova unica nel suo genere: una maxi-staffetta 10x10km.

Saucony partner tecnico della manifestazione

Da sempre vicino alle ultra-distanze, Saucony sarà partner tecnico della manifestazione fornendo pacchi gara, pettorine, abbigliamento e accessori.

Saucony, 120 anni di storia

Con oltre 120 anni di storia alle spalle, il brand americano caratterizzato dall’iconico river laterale che celebra il Saucony Creek, luogo dove venne fondato nel 1898 in Pennsylvania, si distingue per innovazione e tecnologia che stanno alla base di scarpe altamente tecniche strutturate a sostenere lunghe distanze con particolare attenzione alla traumatologia sportiva, pensate dunque per prevenire ogni possibile infortunio.

La parola al brand

Thomas Lorenzi, responsabile Atleti ed Eventi linea Performance

“Siamo felici di poter affiancare il nostro nome a questa manifestazione che pur essendo alla prima edizione si è già distinta nel panorama internazionale per importanza e prestigio, prova ne sono gli oltre 500 atleti previsti tra i quali i migliori ultra maratoneti della Penisola, inclusa la nazionale italiana di ultra maratona. Performance e running community sono due tra le parole chiave che ci contraddistinguono e certamente questo tipo di eventi le abbraccia fortemente entrambe. Inoltre, sappiamo benissimo quanto la scarpa sia l’alleato numero uno nella corsa, soprattutto nelle lunghe distanze. Che si tratti di allenamento, gara o sfida ai propri limiti è importante scegliere il modello che meglio si adatti alle proprie caratteristiche fisiche e di prestazione. Tutto ciò non solo per ottenere il massimo ma anche per la salute fisica.”

Gli Shadow Rep

Lorenzi prosegue con entusiasmo: “Ecco perché formare, informare e far testare sono per noi di primaria importanza. Qui in Italia prestiamo grandissima attenzione alla formazione di Agenti e Shadow Rep che girano lo Stivale. Per trasmettere correttamente tutte le informazioni relative al nostro prodotto in modo che l’utente finale possa essere informato correttamente e costantemente aggiornato. Riteniamo però che la sola informazione non basti. Per questo sono moltissimi gli shoe test che organizziamo ogni anno in tutta Italia. Un’occasione per tutti, dal runner della domenica agli atleti professionisti di provare le nostre scarpe e scegliere in base alle proprie necessità. A Porto Recanati saremo presenti con un’area expo molto grande in cui sarà disponibile tutto il nostro catalogo road. Ci sarà l’opportunità di testare i modelli principali: un’occasione di prova per tutto il pubblico della manifestazione.”

Saucony partner di molti eventi

La 100 Km del Conero è il primo evento di cui Saucony è protagonista in questo 2022, a cui ne seguiranno molti altri. Thomas Lorenzi conclude così: “Siamo solo all’inizio dell’anno, la 100km del Conero è uno dei primi appuntamenti in calendario, cui ne seguiranno molti altri. Non posso ancora svelare tutto ma anticipo che sarà un anno molto importante con due momenti di grande portata in maggio e settembre.”

Se vuoi saperne di più sul mondo di Saucony, VAI QUI!

 

 

Articolo precedenteCazzanelli-La Sportiva: partnership rinnovata
Articolo successivo10 offerte Scigratis per un San Valentino sugli sci
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui