Pubblicità
Home Prodotti Scarpe Saucony Ride 15… completamente riprogettata!
Pubblicità

Saucony Ride 15… completamente riprogettata!

0

“Completamente riprogettata, Saucony RIDE 15 è la scelta vincente per chi cerca il massimo del comfort unito al miglior bilanciamento tra cushioning e reattività. Una volta indossata, non si potrà più farne a meno.”

Finalmente disponibile!

Il mese di aprile 2022 segna l’attesissimo debutto della nuova Ride15, la calzatura da running polivalente neutra, agile e performante, più amata di casa Saucony, che torna oggi completamente ridisegnata con un look audace e decisamente streamline, unito a un’altezza dell’intersuola e uno stack implementati. Connubio perfetto tra comfort, design e leggerezza, questo iconico modello darà vita a un’esperienza di corsa incredibile.

Lighter, Softer, Faster!

Così si presenta la nuova versione e, ai fatti, non tradisce le aspettative. Ride15 perde infatti ben 17 grammi rispetto alla versione precedente, raggiungendo oggi i 249 grammi per l’uomo e i 221 grammi per la donna, grazie all’impiego di una nuova miscela nella costruzione dell’intersuola in PWRRUN ancora più leggera, morbida e ammortizzante.

Maggior comfort e elasticità

Il tutto a beneficio di una corsa più elastica e confortevole. Tra le innovazioni chiave di questo modello, infatti, la nuova mescola in EVA oltre ad essere più leggera, mostra un potere ammortizzante complessivo superiore del +18% e di un ritorno di energia aumentato del +5% rispetto alla Ride 14, caratteristiche che rendono questo modello uno fra i più versatili ed equilibrati dell’intera collezione.

Soletta interna in PWRRUN+

Altra importante novità è la nuova soletta interna imbottita in PWRRUN+ che incrementa ulteriormente morbidezza e reattività. La topsole distintiva del brand, infatti, in questo modello scompare per essere direttamente integrata in una soletta sottopiede dello spessore di 7mm, interamente costruita in PWRRUN+.

Fit personalizzato adattivo

Questa rivoluzionaria sockliner (soletta), prerogativa assoluta di Saucony, offre al piede un maggior contatto in ogni fase della corsa, permettendo così di dissipare agevolmente i picchi di pressione generati dagli impatti. Inoltre, lavorando in sinergia con l’intersuola, crea un fit personalizzato adattivo.

FORMFIT , piede alloggiato e non appoggiato!

L’esperienza di permettere al piede di essere un tutt’uno con la calzatura, alloggiato e non appoggiato, è possibile grazie al nuovo FORMFIT, uno dei cardini tecnologici del brand e filo conduttore dell’intera gamma, che viene ulteriormente implementato grazie all’adozione di bordi laterali alti e contenitivi, con un alloggiamento del piede ancora più scavato e accogliente. Questa speciale geometria e volumetria interna permette di trovare lo spazio ideale, creando stabilità ed evitando movimenti e slittamenti indesiderati durante tutta la dinamica di rullata, sia in fase di appoggio che di spinta.

Suola maggiorata per una maggiore stabilità

Rivisitata anche la suola: maggiorata per rendere la calzatura più stabile, specialmente nell’avampiede, e offrire una base di spinta più ampia. Le porzioni di gomma in carbonio XT-900 estremamente durevoli, così come gli intagli strategici, seguono un design che permette al piede di muoversi liberamente. Nonostante l’aumento del volume del comparto ammortizzante, l’approccio e il feeling con il terreno risulterà molto naturale.

Saucony Ride 15, tomaia rinnovata!

Rinnovata completamente anche la tomaia con un mesh adattivo e traspirante con strati ridotti al minimo che ne migliorano il design. Il risultato è un contenimento a 360° che ben si adatta a diverse tipologie di calzata. Anche l’allacciatura è resa ancor più sicura grazie all’adozione di un nuovo passa-laccio nella zona mediale, che si snoda fra due direzioni: il primo tirante avvolge il mesopiede, il secondo, invece, segue la linea del retropiede, stabilizzandolo con presa sicura.

Linguetta e collarino imbottiti

Particolare attenzione, infine, è stata riposta nella progettazione di una calzata confortevole, con l’adozione di una linguetta, un collarino e una talloniera generosamente imbottiti in materiale premium. Il logo Saucony, l’iconico sinuoso river, solca per intero la calzatura, aggiungendo struttura alla tomaia, mentre inserti riflettenti rendono questa scarpa particolarmente visibile in situazioni di oscurità.

RIDE 15 | I’m your daily training partner | THE EVENT

“Modello di punta della stagione, la Saucony Ride 15 sarà protagonista di una serie di eventi in tutta l’area EMEA a partire da aprile che permetteranno ai runner locali di testare sul campo questo innovativo modello e – per alcuni fortunati vincitori – di portarne a casa un paio.”

Un tour che nel pieno spirito di Saucony vuole mettere al centro la running community e il potere trasformativo della corsa: correre per il benessere non solo fisico ma anche mentale; per spingere i propri limiti, per fare community e condividere fatiche, allenamenti, gioie e conquiste.

Non importa essere corridori esperti o alle prime armi, da lungo chilometraggio o da passeggiate della domenica: l’importante è allacciare le proprie scarpe, correre e divertirsi.

Il 10 maggio si corre a Milano per provare Saucony Ride 15!

Tech race di 10km

Un evento straordinario nel cuore di Parco Sempione. Una corsa di 10km guidata dagli atleti Saucony Pietro Arese, Lorenza Beccaria e Giuseppe Leonardi.
Per i meno allenati…
Una corsa di 5km guidata dal gruppo di Shadow Rep e dagli Ambassador del Brand.
Shoe test liberi o sessioni di personal training durante il pomeriggio.

Le tappe e le date del tour

Se non puoi partecipare all’evento di Milano potrai testare la Saucony Ride 15 in alcune città italiane. Scopri le date e le tappe del tour su www.saucony.com
Spazio espositivo coinvolgente
Ogni tappa del tour ruoterà intorno ad uno spazio espositivo pop-up appositamente posizionato per coinvolgere i runner che si iscriveranno all’evento ma anche i curiosi e i semplici passanti.

Londra, Parigi, Barcellona, Monaco, Milano

Dopo Londra, Parigi, Barcellona e Monaco, il 10 maggio sarà la volta di Milano e per l’occasione Saucony ha scelto il cuore verde della città, Parco Sempione, all’interno del quale verrà allestito uno speciale spazio dedicato al brand in cui si potranno provare le scarpe scegliendo i percorsi nel parco o sessioni su tapis roulants assistiti da personal trainer oltre a ricevere consigli da professionisti del settore.

La parola al brand

Florian Sievers Saucony Marketing Director, EMEA
“In Saucony crediamo fortemente nel potere della corsa e nel modo in cui la corsa connette le persone. Indossare scarpe nuove e correre insieme alle running community locali è ciò che amiamo e ciò che vogliamo. Celebrare con le nostre Switch Up Stations in tutta Europa in occasione della presentazione della nuova Saucony Ride 15. Non vediamo l’ora di celebrare questo modello nella tappa italiana di Milano – città della moda, del design e della corsa – correndo e divertendoci con i runners locali”

 

 

 

 

 

 

Articolo precedenteTROFEO KIMA 2022, Il ritorno del mito!
Articolo successivoSpecialized Turbo Levo Comp short test
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui