Pubblicità
Home Running News Saucony SHADOW REP, prosegue il progetto 2021
Pubblicità

Saucony SHADOW REP, prosegue il progetto 2021

0
I 12 componenti del Saucony SHADOW REP 2021
I 12 componenti del Saucony SHADOW REP 2021

Per Saucony il 2021 rappresenta consolidamento del Progetto Saucony SHADOW REP, che, partito in sordina lo scorso anno, ha tutte le carte in regola per crescere organicamente, grazie ad un team di 12 runner e appassionati del marchio Saucony, accomunati da competenze e skills approfonditi.

Saucony SHADOW REP, ovvero…

Una squadra formata da 12 runner appassionati e profondi conoscitori del marchio che gira l’Italia per offrire consulenza, supporto e raccogliere feedback da riportare in azienda al fine di migliorare sempre più il rapporto tra il brand, i retailers e il pubblico.
Sono la personificazione del servizio clienti, il customer care 2.0: persone appassionate e competenti a diretto contatto con i negozianti e clienti finali , per offrire consulenza, formazione, aggiornamenti tecnici e prove scarpe.

Saucony SHADOW REP, 100% made in Italy

Un progetto tutto italiano, per poter offrire un servizio puntuale di presidio del territorio grazie a persone fisiche, volti amici – come amano definirli in sede – pronti a intervenire e a rispondere alle necessità del mercato.

Un tassello in più che Saucony Italia ha voluto aggiungere alla propria rete di figure che lavorano o collaborano con il brand per essere sempre più vicini al proprio pubblico.

La parola a Saucony

Thomas Lorenzi – Athletes & Events Manager e Responsabile prodotto

“Da sempre Saucony ha creduto e investito nelle risorse umane, a partire dal progetto Ambasciatori, cresciuto fino allo strepitoso numero di 140 rappresentanti nel 2018, sino ad atleti, ambasciatori regionali e all’attuale progetto Saucony Team Italia.”

“Oggi che il progetto Shadow Rep non solo è partito ma è anche sotto la lente di tutti per la sua unicità e gli ottimi risultati che sta dando siamo fieri di poterne raccontare la genesi. I materiali e le tecnologie impiegate nella costruzione delle calzature sono in continua evoluzione, diventa necessario restare al passo con i tempi, e per questo le informazioni tecniche devono essere immediate, precise e puntali presso gli store. Il solo passaggio d’informazioni on-line non è più sufficiente, occorre entrare in negozio a contatto non solo con chi le scarpe le deve raccontare per vendere il prodotto giusto ma anche con chi le deve scegliere. Il progetto Shadow Rep nasce da questa nostra esigenza. Da solo non riuscivo però a coprire le esigenze di tutto il territorio italiano e i negozianti chiedevano a gran voce delle figure presenti e vicine.”

Un’idea semplice ed efficace: ESSERCI!

Ecco quindi l’idea degli Shadow Rep. Persone appassionate e competenti che potessero essere il volto amico di Saucony sul territorio.

L’unicità del progetto è data dal fatto che questi ambasciatori del marchio sono persone comuni, sono padri e madri di famiglia, impiegati pubblici, meccanici, militari: il gruppo, molto eterogeneo, è formato da persone semplici, veraci, runner che riescono a comprendere a pieno le esigenze del corridore e del negoziante e fornire risposte concrete.

Le parole d’ordine

Comunicazione – Empatia – Passione – Presenza

Gli Shadow Rep si prendono cura del negoziante offrendogli tutto il supporto tecnico necessario e offrendo la miglior consulenza possibile al cliente finale. Questo continuo monitoraggio è importantissimo per l’azienda per cogliere le esigenze di negozianti e clienti finali, offrire un servizio sempre più pertinente e migliorarne la qualità.

Saucony su tutto il territorio

Inoltre risulta strategico per il reparto marketing nell’implementare la percezione di Saucony sul territorio. Ad oggi il team di Shadow Rep è formato da un gruppo di ragazze e ragazzi, con età compresa fra i 30 e i 50 anni, runner affermati o semplici amanti della corsa, provenienti da varie regioni d’Italia.

I valori imprescindibili dell’azienda

  • rispetto del prossimo
  • professionalità
  • serietà
  • cortesia
  • amore per lo sport
  • passione nel consigliare le migliori calzature

Formazione continua

“Il gruppo – spiega Lorenzi – riceve una formazione costante ed è a stretto e giornaliero contatto con me. Per ogni nuova collezione vengono organizzate due giornate full immersion di formazione e ricevono poi aggiornamenti bimestrali. A loro spetta il compito di supportare dal punto di vista tecnico il negoziante – che sarà quindi in grado d’indirizzare al meglio il consumatore finale, sia esso un runner evoluto, un podista amatoriale o un camminatore. Questi ragazzi ogni giorno ispirano il prossimo all’attività fisica permettendoci di creare una vera Saucony Community”.I 12 Shadow Rep

  • Alberto Ferretto. Resp Trentino e Veneto Ovest
  • Antonio Iorio. Resp Lazio
  • Davide D’Aiello. Resp Sicilia e Calabria
  • Enrica Gouthier. Resp Piemonte
  • Enzo Benvenuto. Resp Valle D’Aosta
  • Gianluca Gaggioli. Resp Toscana
  • Isabella Labonia. Resp Lombardia
  • Isacco Paronozzi. Resp Friuli Venezia Giulia e Veneto Est
  • Loris Farolfi. Resp Emilia Romagna
  • Luca Quarta. Resp Puglia e Basilicata
  • Paolo Bravi. Resp Marche, Molise, Umbria e Abruzzo
  • Patrizia Picardi. Resp Campania

Due parole su SAUCONY

Saucony, una divisione di Wolverine Worldwide, Inc. (NYSE: WWW), è un marchio leader nel mondo running e lifestyle che unisce performance, innovazione e stile in una collezione di calzature e abbigliamento nota attraverso i marchi Saucony e Saucony Originals. Fondata nel 1898, Saucony continua a ispirare runner e sportivi ovunque con le pluripremiate innovazioni tecnologiche come PWRRUNTM PB, PWRRUN+TM, and FORMFITTM e la linea di abbigliamento Total Run SystemTM. In Saucony, un buon giorno è quando si inizia a correre. Un grande giorno, quando ispiriamo qualcun altro a farlo. La sede è a Waltham, Massachusetts mentre in Italia il quartiere centrale di Wolverine Italia è basato a Montebelluna, Treviso.
www.saucony.com @sauconyitaliaofficial
Press Office Italia | MCS Media | Milano | Carolina Falcetta |M. +39 3487804507 | E. c.falcetta@mcsmedia.it

Articolo precedenteKTM Revelator Alto, versioni e grafiche del 2021
Articolo successivoCasco Giro Helios Spherical, la nostra prova
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità