Home Outdoor Itinerari Sci alpinismo in Lombardia: Homeland Montespluga

Sci alpinismo in Lombardia: Homeland Montespluga

0

Allontanarsi dallo sci in pista per affacciarsi alla pratica dello sci alpinismo presuppone l’imbattersi in una serie di incognite che a volte smorzano l’entusiasmo. Di che attrezzatura avrei bisogno, dove potrei andare, da chi potrei farmi accompagnare per praticare in sicurezza?

Sci alpinismo, tante domande, una risposta: Homeland

Homeland Montespluga|Madesimo è una realtà che intende avvicinare le persone alla pratica dello skialp o dello splitboard.

L’occasione per permettere in particolar modo ai neofiti di avvicinarsi alla pratica di queste discipline in piena sicurezza, sia dal punto di vista delle attrezzature da utilizzare, che relativamente alla nivologia e alle tecniche di discesa, così che la fatica ed il pericolo passino in secondo piano rispetto al divertimento e alla sicurezza.

Foto: S. Confortola

Nel dettaglio, chi parteciperà a “Homeland Montespluga|Madesimo”, grazie a brand di riferimento del settore come Ortovox, Salomon, Union Binding, potrà accedere a servizi di:

  • noleggio dell’attrezzatura (scarponi, sci con attacchi per la risalita e pelli di foca, splitboard, ciaspole, zaini con airbag, kit di sicurezza con pala, sonda ed artva),
  • corsi con Guide Alpine: legati alla scoperta del backcountry, del freeride e dello Snowkite. Ma anche alla sicurezza, relativamente all’utilizzo dell’ARTVA e autosoccorso in valanga,
  • escursioni di skialp con Guide Alpine,
  • esperienze di pernotto in tenda sulla neve con noleggio di tenda, materassino e sacco a pelo; avventure e trasferimenti in motoslitta.

Chiedi informazioni

info@homeland-explore.it

+39 351 7365871

 

Foto: S. Confortola

Montespluga, la wild arena vicino Madesimo

Homeland è un progetto che concentrandosi sull’area alpina circostante il villaggio alpino di Montespluga (frazione di Madesimo, provincia di Sondrio), estremamente selvaggia e preservata dagli impianti di risalita, guarda al futuro, ad un nuovo tipo di turismo ad un’evoluzione in chiave sostenibile di quello che è il concetto di sci alpinismo e freeride.

Foto: S. Confortola

Quando

“Homeland Montespluga|Madesimo” vivrà tutti i week-end dal venerdì alla domenica fintanto che la neve stagionale lo permetterà. Saranno le montagne circostanti Montespluga, frazione di Madesimo, a divenire il “terreno di gioco” nel quale tutti, dai neofiti ai più esperti, potranno usufruire di una serie di servizi legati allo skialp e al freeride in compagnia delle Guide Alpine di Mountain360.

Foto: S. Confortola

Un’offerta diversificata, per ogni livello di esperienza

Entry Level, Medium Level e Top Level sono i nomi con i quali potrai vivere la vera esperienza di Homeland:

muoverti con una Guida Alpina in un contesto scialpinistico che si differenzia per la preparazione tecnica/atletica richiesta e per le difficoltà che incontrerai.

Foto: S. Confortola

Homeland Plus Experience raccoglie poi 4 esperienze particolari che si differenziano dalle classiche Homeland Experience per via delle particolarità legate all’ambiente piuttosto che alle condizioni di luce che affronterai sempre con l’assistenza delle Guide Alpine!

  • Safety Camp
  • Split Accademy
  • Sunrise Experience
  • Night Experience
Foto: S. Confortola

Homeland, un progetto condiviso

Nata da un’idea dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Sports Outdoor Asso Orobica e sviluppata grazie a Spiagames Outdoor Agency, “Homeland Montespluga|Madesimo” è un progetto che grazie al supporto di professionisti della montagna, vuole garantire un’esperienza di libertà a 360 gradi riducendo al minimo i rischi, e che è divenuto realtà solo grazie alla fiducia del Comune di Madesimo con il prezioso lavoro del Sindaco, Daniela Pilatti e del suo gruppo di maggioranza, del Consorzio Turistico di Madesimo, del Consorzio Turistico della Valchiavenna, della Comunità Montana e dal Consorzio Alpe Monte Spluga tanto da ottenere il patrocinio di Regione Lombardia.

Foto: S. Confortola

Servizi aggiuntivi di carattere più conviviale e social, vivranno poi in una sorta di ristoro/rifugio dove sarà possibile riposarsi e rifocillarsi dopo la gratificante salita e discesa sulla neve: un tetto dove appoggiarsi ed essere al sicuro perché in “Homeland Montespluga|Madesimo” tutti saranno sempre i benvenuti! Non mancheranno poi fotografi e videomaker professionisti che si metteranno a disposizione degli iscritti, così che possano ottenere e poi condividere sui propri canali social, contenuti di qualità relativi alla propria esperienza.

In prospettiva, per via della visione a mediolungo termine che caratterizza il progetto e per la sua natura inclusiva e variegata, Asso Orobica ha già per la testa tutta una serie di eventi collaterali e di contorno che si augura di annunciare prima della chiusura di questa stagione.

Foto: S. Confortola

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui