Home Windsurf Prodotti Simmer 2015, focus on: Apex

Simmer 2015, focus on: Apex

0

La predatrice del line up. Realizzata per eccellere nelle condizioni “Real world”.

_C2_5773

INTRODUZIONE
La Apex è la vela cross-over con potenza da vendere. È stata progettata per offrire il massimo in termini di velocità di punta, potenza e controllo.
Questa vela ti permette di sfruttare al meglio le condizioni marginali del mondo reale. È basata sul layout dei pannelli della sua versione precedente ma il profilo è stato reso più compatto, con una tasca più larga per maggiore spinta anteriore e pannelli superiori in Q-Ply per la massima maneggevolezza.
Il profilo funzionale della vela permette al rider di utilizzare misure più piccole rispetto al normale, avendo comunque parecchia potenza e ottima manovrabilità. Il low aspect ratio della Apex e profilo a 5 stecche la rendono una vela estremamente stabile, con un enorme range di vento ed un ottimo controllo anche nei salti con vento forte. La Apex è la predatrice della gamma.

apex

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
– Potenza a basso regime, col massimo controllo.
– Ampio range di trim per dare il meglio anche in condizioni marginali.
– Adatta per un ampio range di rider, specialmente per i più pesanti, ma anche per quelli più leggeri che vogliono una vela più piccola e con potenza da vendere.
– Il profilo compatto rende la vela estremamente stabile, rendendo la Apex la vela ideale per saltare con vento forte.
– La Apex offre potenza costante con un profilo stabile, in un enorme range di vento.

misure Apex

NOVITA’ PER IL 2015
– La Apex è la versione modernizzata della Iron con un profilo più compatto, riducendo la  lunghezza d’albero, ma mantenendo quella del boma con un cut out più pronunciato per spingere la potenza più in avanti.
– Peso ridotto grazie all’utilizzo nella parte alta di pannelli in 2 MIL Q-Ply.
– Trazione anteriore migliorata grazie allo shape nella parte anteriore della vela e alla stecca inferiore.
– Peso ridotto grazie al layout di pannelli più efficiente.
– La rotazione della stecca sopra al boma è stata facilitata in modo da avere una risposta più diretta ed un ingresso in planata anticipato.

SIMMER 2015, presentazione generale: CLICCA QUI.

 

Articolo precedenteJacopo Bugatti Special Guest all’Italia Surf Expo 2014
Articolo successivoMattia Camboni argento e Marta Maggetti bronzo ai Mondiali ISAF Youth di Tavira
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.