Pubblicità
Home Windsurf Prodotti Simmer/mXr boards
Pubblicità

Simmer/mXr boards

0

È appena giunta in redazione una interessante comunicazione da parte di Simmer Style, di cui potete anche leggere la nostra intervista esclusiva su FUNBOARD magazine nel numero attualmente in edicola. Per ora vi segnaliamo il comunicato ufficiale di Simmer su queste nuove tavole.

Monster

Our concept is simple: control = speed.

We are proud the announce the release of our new GPS / Slalom board range designed in collaboration with a Dutch Design Team, mXr. The founders Martin van Meurs and Ron van den Berg have many years of experience when it comes to shaping and building high-end speed boards. The main objective with the Simmer / mXr boards has been to create a user-friendly design. These boards aren´t designed for a top 10 world cup rider, they are designed for the real world customer who wants a comfortable yet thrilling ride that enables them to push the limits in less than ideal conditions.

The new Simmer/mXr boards are easier to ride at high speeds and therefore faster for most riders. The step hull design provides a more comfortable ride at high speeds and therefore allows a wider range of riders to excel. It is designed to absorb chop which effectively gives the rider added control even in open water.

The range consist of two boards:

The Monster is a GPS / Slalom board which is available in two sizes: 230 x 66 CM – 100 L and 236 x 72 – 120 L

The Godzilla is a GPS / Freerace board which is available in one size: 240 x 85 – 150 L

For more info check out: www.simmerstyle.com

Video links
Monster

Monster GPS / Slalom Board from Simmer Style on Vimeo.

Godzilla

Godzilla Presentation Vimeo from Simmer Style on Vimeo.

Articolo precedenteWindsup in Portogallo
Articolo successivoAntoine raises the bar to 52,09 Knots – RESPECT!
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.
Pubblicità