Speciale Test 2018: anche Simmer Style VMax e ACE

0

Sembra proprio che ci abbiamo preso gusto, e soprattutto le aziende ci stanno dando il loro fondamentale contributo! Tutto è iniziato con il Pier Test Week (CLICCA QUI), un esperimento, una idea… e poi vedremo come si svilupperà. Intanto tutte le aziende a gran voce ci hanno richiesto di organizzare nuovamente questo evento ad arile/maggio… e lo faremo. Stessa location e stessa formula (con qualche aggiustamento…), in sostanza tavole e vele 2018 da provare in acqua al PierWindsurf di Riva del Garda.
Intanto 40 vele, 40 tavole e 6 foil 2018 sono stati provati da noi e da voi e il tutto verrà pubblicato sul numero in uscita Speciale Test 2018 di 4Windsurf.
È la prima volta che pubblicheremo dei test di così tanta attrezzatura, nonostante le richieste di molti di voi e di tutti i nostri brand inserzionisti di iniziare a proporli sulla rivista con maggiore continuità.
Ora abbiamo a disposizione una location idelae per il materiale da testare (per quello che riguarda il flat water) a 4 metri dall’acqua e dal vento, uno staff di professionisti e la collaborazione di molti appassionati, per proporre dei testi veri e imparziali. E abbiamo la determinazione giusta per iniziare anche questa nuova avventura.

Quindi non solo faremo questo speciale test 2018, ma in tutti i prossimi numeri di 4Windsurf troverete i nostri test dei materiali nuovi divisi per settori, numero dopo numero… stay tuned!

Intanto grazie alla collaborazione di Simmer Style Italia abbiamo avuto modo di provare e testare come si deve la nuova VMax e ACE 2018. Queste due vele si vanno così ad aggiungere all’altro materiale già provato per un totale di 42 vele. Riusciremo mai a pubblicare il tutto in un unico numero?!? Staremo a vedere…

Articolo precedenteA Miasino si provano le cross country Giant e Liv
Articolo successivoPedali Crank Brothers Stamp 3 MacAskill Edition
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui