Home Running Eventi Sportcity Day sarà il 17 settembre

Sportcity Day sarà il 17 settembre

0

Sportcity Day, dopo il grande successo ottenuto, 42 città italiane sono già pronte per lo svolgimento a settembre dell’edizione 2023.

Sportcity Day sarà in 42 città

Dopo il successo della seconda edizione dello Sportcity Day dello scorso 18 settembre, l’evento promosso dalla Fondazione Sportcity che ha visto in 35 città italiane il coinvolgimento di oltre 60.000 cittadini attivi, è ripartita la macchina organizzativa per la terza edizione in programma il 17 settembre 2023.

42 città correranno il 17 settembre

Alla prima chiamata, hanno già risposto all’appello 42 città, superando così a sette mesi dall’evento il numero dello scorso anno.

Le città che hanno aderito sono: Cuneo, Bologna, Imola, Salsomaggiore Terme, Lucca, Riparbella, Viareggio, Pietrasanta, Forte dei Marmi, Pisa, Castelnuovo di Garfagnana, Genova, Aci Castello, Catania, Siracusa, Palermo, Caltanissetta, Castelbuono di Sicilia, Gravina di Catania, Sant’agata li Battiati, Cagliari, Villasimius, Elmas, Venezia, Oderzo, Pavia; Lodi; Cassano d’Adda, Milano, Roma, Filacciano, Fondi, Catanzaro, Melicucco, Praia a Mare, Teramo, Bari,Termoli, Potenza, Foligno, Napoli e Ancona

Un evento in grande crescita

Un numero importante che fa intuire l’enorme crescita dell’evento.

Nel 2023 potrebbe superare il numero di 60 città italiane coinvolte e puntare a sbarcare anche oltre confine, considerando che già alcune città europee e non solo hanno mostrato interesse per l’evento.

Coinvolte molte associazioni sportive

Considerato il successo ottenuto nel 2022, anche per la prossima edizione saranno organizzati diversi eventi collaterali di avvicinamento all’evento principale, che vedranno il coinvolgimento di quella rete di associazioni sportive che quotidianamente lavorano per contribuire a sviluppare nelle città la cultura dello sport destrutturato teso al benessere e alla felicità dei cittadini.

La parola a Sportcity

Ormai lo Sportcity Day ha contagiato gli amministratori di tutta Italia in quanto stanno dimostrando un incredibile interesse per ospitare l’evento nelle proprie città – dichiara Fabio Pagliara, Presidente Fondazione Sportcity -. Se pensiamo che il primo anno aderirono 18 città, lo scorso anno 35, quindi il doppio, siamo più che convinti che nel 2023 supereremo, e spero anche di tanto, le 60 città con tutti i capoluoghi di regione coinvolti. Sarà ancora una volta una festa vera, per cittadini e città, all’insegna del benessere, dei sani stili di vita e della felicità”.

 

 

 

Articolo precedenteWishlist 2023: la lista dei desideri a tema MTB
Articolo successivoSpecialized Factory Racing presenta il team 2023
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui