Pubblicità
Home Running Prodotti Suunto 9 Peak, il più sottile e resistente!
Pubblicità

Suunto 9 Peak, il più sottile e resistente!

0
Suunto 9 Peak nella bellissima versione Granite Blue Titanium
Suunto 9 Peak nella bellissima versione Granite Blue Titanium

SUUNTO 9 PEAK è questo il nome della nuova proposta di casa Suunto votata allo sport outdoor 365 giorni all’anno, che si presenta al pubblico degli sportivi come l’orologio più sottile e resistente di sempre!

Capolavoro di tecnologia e design

Con il suo elegante design ultrasottile, aggiornamenti wireless del software, fino a 170 ore di durata della batteria in modalità GPS e misurazione della saturazione dell’ossigeno, Suunto 9 è un capolavoro nel panorama degli orologi per lo sport. Made in Finland

E’ l’orologio più sottile, potente e resistente nella storia del marchio. Suunto 9 Peak, ispirato al pluripremiato Suunto 9 Baro, è creato per le avventure e per le esperienze estreme: la sua forma elegante si adatta perfettamente al polso per il massimo comfort. Testato nelle condizioni più estreme, Suunto 9 Peak vanta fino a 170 ore di capacità di registrazione GPS in modalità Tour, misurazione della saturazione dell’ossigeno e carica totale della batteria in un’ora; è inoltre realizzato per soddisfare le massime aspettative degli utenti che desiderano un alleato per lo sport, uno strumento per l’allenamento e un partner per le avventure.

La parola a Heikki Norta, Presidente di Suunto

“Quando progettiamo un nuovo orologio, iniziamo dalla valutazione dell’esperienza desiderata dall’utente e la coniughiamo ai più recenti sviluppi della tecnologia. Abbiamo scoperto che molti desideravano tutte le caratteristiche di Suunto 9 Baro, ma in un orologio più piccolo e semplice, senza rinunciare alla durata della batteria ed all’approccio tecnologico avanzato. Il nostro team di progettisti e ingegneri ha collaborato strettamente per sviluppare Suunto 9 Peak, in risposta a questa esigenza. Da 85 anni creiamo prodotti per l’avventura e grazie alla nostra esperienza siamo orgogliosi di lanciare questo orologio dal nuovo design minimalista in stile nordico”.

Tutte le funzionalità della linea Suunto 9

Suunto 9 è dotato delle straordinarie funzionalità che hanno reso famosi gli orologi della collezione Suunto 9. Sono comprese le oltre 80 modalità sport come corsa, escursionismo, mountain bike, sci e nuoto.

Le schermate personalizzabili che mostrano i dati più pertinenti per il tipo di allenamento.

Un sistema di gestione della batteria intelligente, il monitoraggio accurato della frequenza cardiaca al polso, informazioni meteo dettagliate e funzionalità complete di navigazione nell’orologio.

I nuovi aggiornamenti per Suunto 9 Peak

UnDesign minimalista in stile nordico, più sottile del 37% e più leggero del 36% rispetto al pluripremiato Suunto 9 Baro (sottile come un bustina di the)

La Misurazione della saturazione dell’ossigeno per contribuire a stabilire i livelli

dell’acclimatamento ad altitudini elevate. (Suunto 9 Peak non è un dispositivo medico e non è destinato alla diagnosi o al monitoraggio di patologie)

La Regolazione automatica della retroilluminazione a seconda della luce

La Ricarica più veloce: batteria caricata al 100% in un’ora

Il Cinturino dell’orologio migliorato con nuovo pin di fissaggio in metallo

Il Quadrante dell’orologio aggiuntivo che mostra le analisi dell’allenamento settimanale e suggerisce nuove routine

Scegli la mappa che vuoi tu

L’app Suunto si integra perfettamente con Suunto 9 Peak, consentendo agli utenti di programmare gli itinerari in maniera efficace.

Mappe di calore specifiche per lo sport e punti di partenza popolari, che possono essere creati e trasferiti nell’orologio per la navigazione offline.

L’app per dispositivi mobili consente agli utenti di scoprire nuove località, creare punti di interesse e rivedere le attività precedenti con mappe di calore personali. Inoltre, la velocità di sincronizzazione tra Suunto 9 Peak e l’app Suunto è ora raddoppiata grazie a Bluetooth 5, la più recente evoluzione nella tecnologia Bluetooth.

La parola a Chris Burkard, ambassador del Suunto Team

“Quando viaggi impari in fretta che le attrezzature affidabili fanno la differenza tra un’esperienza che ti cambia la vita e la sconfitta. I prodotti Suunto per me rappresentano gli strumenti che non devono mancare durante le mie avventure ed è per questo motivo che mi affido a loro anche nelle condizioni più critiche e per un utilizzo prolungato. È difficile trovare qualcosa che sia comodo e pratico da utilizzare come la mia macchina fotografica, ma devo dire che Suunto 9 Peak c’è riuscito in pieno”.

Suunto 9 Peak in 4 colori differenti

Suunto 9 Peak sarà disponibile in due diversi stili e quattro colori ispirati alla natura. Sono realizzati con cristallo in zaffiro e cassa totalmente in titanio di grado 5.

Prezzo al pubblico suggerito a partire da 569 euro.

On line o negli specializzati

Suunto 9 Peak può essere acquistato su www.suunto.com e presso partner rivenditori selezionati: Cisalfa, Sme, MediaWorld, Sportler, Nencini, Df Sport Specialist, Maxi Sport.

Articolo precedenteAllenamento a casa per la MTB: più forza per le gambe
Articolo successivoWind alert: 29 maggio- 2 giugno
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità