The North Face Summit Series Advanced Mountain Kit

0

The North Face Summit Series™ Advanced Mountain Kit: ecco l’attrezzatura da alpinismo più avanzata messa a punto dal brand.

 

L’esplorazione umana in alta montagna non smette di evolversi e The North Face ha presentato il suo “Summit Series Advanced Mountain Kit” nato per rispondere alle crescenti richieste di innovazione da parte della community degli alpinisti ed appassionati di montagna estrema.

L’Advanced Mountain Kit è un sistema a strati traspirante, ripiegabile, caldo e leggero che garantisce agli atleti massima libertà di movimento nei contesti di montagna estremi, senza scendere a compromessi in termini di protezione.

I progressi compiuti nell’ambito dei tessuti e dei materiali, i cambiamenti climatici in atto e il continuo progredire delle prestazioni umane hanno dato vita ad una richiesta crescente di una maggiore innovazione nei prodotti pensati per le spedizioni ad alta quota. The North Face ha risposto creando un team di atleti, designer ed innovatori con l’obiettivo di creare un sistema alpinistico altamente sofisticato.

Sviluppato in piena collaborazione con alpinisti come David Göttler, Hervé Barmasse e Andres Marin, l’Advanced Mountain Kit include ogni strato necessario ai più grandi protagonisti dell’alpinismo per arrivare in vetta.

Composto da 21 elementi pensati per agire in modo integrato, l’Advanced Mountain Kit è caratterizzato da una straordinaria innovazione, nuove tecnologie, una struttura unica nel suo genere ed un elevato livello prestazionale.

In quanto marchio da sempre guidato dall’innovazione e dall’impegno nello sviluppo di prodotti in grado di spingere sempre più in là i limiti dell’esplorazione, vogliamo mettere a disposizione degli atleti, attraverso l’Advanced Mountain Kit, gli strumenti necessari ad arrampicare più velocemente ed efficacemente nelle condizioni più estreme” spiega Scott Mellin, Global General Manager of Mountain Sports di The North Face. “Ispirati dal motto “Testato dagli atleti, messo alla prova dalle spedizioni, abbiamo concentrato tutto il nostro impegno nello sviluppo di questo kit, mettendo al primo posto le esigenze degli atleti.”

L’Advanced Mountain Kit rivoluziona il modo in cui i climber affrontano le loro sfide e si muovono ad alta quota” commenta Andres Marin climber professionista di The North Face.

“Grazie all’utilizzo di materiali di alta qualità, nuove tecnologie e una struttura estremamente innovativa, questo sistema incredibilmente leggero è il più funzionale che io abbia mai usato, ideale dal campo base fino in vetta.”

Nella messa a punto di questo sistema a strati, The North Face ha sfruttato le caratteristiche della sua più recente novità, FUTURELIGHT™ alle quali ha affiancato 4 nuove tecnologie proprietarie:

  • Cloud Down: prestazioni termiche ottimali e massima leggerezza per questa costruzione asimmetrica con struttura a scomparti per il massimo di contenimento della piuma d’oca che tiene al contempo la fodera a stretto contatto con la pelle per un calore ottimale.
  • 50/50 Down: 50/50 Down rappresenta un approccio totalmente rinnovato al concetto di isolamento termico, mettendo a disposizione un’imbottitura in piuma davvero traspirante. La struttura a scompartimenti per il contenimento della piuma e il tessuto esterno permeabile all’aria danno vita ad uno strato in piuma traspirante con meno ingombro. Questa costruzione consente al calore in eccesso e al sudore di essere espulsi, per una regolazione migliorata della temperatura durante le attività aerobiche in ambienti estremi.
  • FutureFleece: con FutureFleece, ogni dettaglio conta al fine di creare uno strato tecnico e leggero dotato di un tessuto con struttura dotata di filati ottagonali con sezioni incrociate cave per il massimo delle prestazioni termiche. Questa caratteristica rende questo strato estremamente sottile, caldo e morbido, per un comfort ottimale anche dopo molte ore in condizioni estreme.
  • Dot Fleece: questo strato base lavora insieme all’atleta spingendo il sudore verso l’esterno grazie ai filati interni idrorepellenti, mentre il filato esterno idrofilo lo spinge nei fori attraverso lo strato, garantendo così a chi lo indossa di restare asciutto.
  • FUTURELIGHT™ Technology: la tecnologia impermeabile e traspirante più avanzata proposta dal brand. Per la prima viene unito ad una membrana impermeabile un’assoluta permeabilità all’aria. Questa nuova struttura in nanofibra ha permesso di creare la membrana più leggera e traspirante di sempre. Un tessuto ultrasottile, flessibile e comodo che garantisce la protezione dalle intemperie necessaria negli ambienti più ostili.

 

L’innovazione dell’Advanced Mountain Kit è stata riconosciuta anche in occasione dell’edizione 2020 di ISPO: il Summit L3 Pullover Hoodie ha infatti conquistato l’ISPO AWARD come ““Product of the year

 

ABBIGLIAMENTO E ACCESSORI

L’Advanced Mountain Kit sfrutta queste innovative tecnologie proprietarie e la costruzione rivoluzionaria per mettere a disposizione degli atleti un sistema integrato per il massimo della velocità e dell’efficienza in alta montagna.

AMK include i seguenti capi: Summit AMK L6 Parka e pantalone, Summit AMK L5 FUTURELIGHT™ giacca e pantalone, Summit L3 Pullover Hoodie e pantalone Summit AMK L2 Pullover e pantalone e Summit AMK L1 maglia girocollo e pantalone.

Conscio dell’importanza dei guanti e della necessità di fornire una gamma di soluzioni in grado di coniugare calore, protezione e libertà di movimento, il brand ha messo a punto il primo AMK handwear system.

L’Advanced Mountain Kit include quattro modelli chiave di guanti e muffole: Summit L4 FUTURELIGHT™ Down Mitt, Summit L3 FUTURELIGHT™ Climb Glove, L2 Insulated Climb Glove, e L1 Climb Glove.

ATTREZZATURA

Anche nel creare l’attrezzatura parte dell’AMK, The North Face ha valorizzato l’innovazione integrata in FUTURELIGHT e i punti di forza frutto di numerose partnership di successo, tra cui quella con SPECTRA™. Advanced Mountain Kit Equipment System include la tenda AMK ASSAULT, il sacco a pelo AMK Superlight 10 bag, zaino AMK Spectre (disponibile con capienza 38L o 55L) e il borsone AMK Base Camp Duffel XXL.

 

FOOTWEAR

A completamento di questo sistema, The North Face renderà disponibili anche una serie di scarpe leggerissime: Summit L3 Insulated Climb Gaitor, Summit L2 Supper Approach Boot e Summit FUTURELIGHT™ Down Bootie.

 

A maggio 2020, l’Advanced Mountain Kit sarà disponibile in selezionati punti vendita specializzati, in alcuni store The North Face e sul sito https://www.thenorthface.com/featured/amk.html.

 

Per l’inverno 2020, le tecnologie e i materiali innovativi proposti nell’Advanced Mountain Kit verranno resi disponibili nella Collezione top di gamma del brand Summit Series™ pensata per sfide estreme in alta montagna.

 

Articolo precedenteRachel Atherton torna in bici e punta alla Coppa
Articolo successivoI nuovi percorsi della Granfondo del Penice
Eva è nata e cresciuta a Roma, dove ha studiato giurisprudenza per capire che è una persona migliore quando non indossa un tailleur. Ha lasciato la grande città per lasciare che il vento le scompigliasse i capelli sulle montagne delle Alpi e presto ha scoperto che la sua passione per l’outdoor e scrivere di questa, poteva diventare un lavoro. Caporedattrice di 4outdoor, collabora con diverse realtà del settore outdoor. Quando ha finito di lavorare, apre la porta della baita in cui vive per sciare, correre, scalare o per andare a fare altre gratificanti attività come tirare il bastone al suo cane, andare a funghi o entrambe le cose insieme.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui