Pubblicità
Home Windsurf Foto Thomas Traversa e Matteo Spanu: spettacolo al Mini Capo! FOTO
Pubblicità

Thomas Traversa e Matteo Spanu: spettacolo al Mini Capo! FOTO

0

spanu-traversa

Thomas TraversaMatteo Spanu ed ecco aprirsi le danze per lo spettacolo del Mini Capo, spot wave nei pressi di Oristano, in Sardegna. Il forte rider francese del team Gaastra/Tabou ha scelto le onde sarde per i suoi allenamenti, sfruttando anche l’occasione per incontrare il velaio Peter Munzlinger e testare al meglio i prototipi IQ 2015.

Vento forte, onda ben formata e liscia. Condizioni perfette per mostrare ai presenti in spiaggia, tra televisioni e fotografi appostati, tutto il loro talento con entrare da brividi, goiter e taka super radicali.

Le foto di Lorenzo Munzlinger, ancora mai pubblicate su Facebook,hanno immortalato l’action e le emozioni di una due giorni indimenticabile.

000_8354 thomas

Peter Munzlinger :

Lo scorso weekend ho aprofittato della visita di Thomas Traversa in Sardegna. Thomas e un suo amico, viste le previsioni di maestrale forte hanno deciso di scendere a Capo Mannu per provare lo spot di cui avevano sentito molto parlare e avevano visto molte foto.

Thomas aveva anche dei proto della nuova IQ Gaastra perciò è stata un’ottima occasione per fare un po’ di R&D prima di andare alle Canarie la prossima settimana e finire il lavoro sulle vele wave con tutto il team. 

Naturalmente era anche presente il super local Matteo Spanu che ci ha assistiti e scorazzati negli spot migliori. Vedere surfare i ragazzi in queste condizioni è veramente spettacolare e in giornate come questa la Sardegna ha poco da invidiare agli spot più rinomati in giro per il mondo.

000_8746 peter-thomas

Thomas Traversa:

Io e un mio amico abbiamo visto le previsioni e abbiamo deciso di venire in Sardegna questo weekend. Erano tanti anni che volevo farlo e finalmente lo abbiamo fatto. E ne è valsa la pena, quando ci sono le condizioni le onde sono super belle, lunghe e potenti, lisce. E anche la natura e i colori sono bellissimi. Ci siamo proprio divertiti. 

Con l’occasione ho anche avuto l’occasione di discutere con il sail designer Gaastra Peter Munzlinger, che abita in Sardegna, dello sviluppo delle nuove vele, visto che ho utilizzato dei nuovi prototipi. 

Anche i ragazzi locali in particolare Matteo Spanu, sono stati molto gentili con noi, ci hanno aiutato a sistemarci e ci hanno portato negli spot giusti ogni giorno. Purtroppo non ho avuto molti giorni a disposizione, ma conto di ritornare sicuramente anche per visitare il resto della Sardegna.

000_8816 matteo

Matteo Spanu:

Ho visto Thomas Traversa durante l’ultima Aloha Classic a Maui e gli avevo già parlato degli spot di casa mia; Funtana Meiga, Capo Mannu e Mini Capo. Viste le previsioni di maestrale forte e onde in arrivo insieme a Peter Munzlinger abbiamo colto l’occasione e Thomas ha deciso di venire a trovarci con un amico. 

E’ stato molto emozionante surfare con un atleta di livello mondiale, che ha lasciato a bocca aperta local, televisioni e fotografi, che si sono scatenati soprattutto su facebook postando foto a ripetizione. 

Prossimamente mi ha già promesso di tornare, probabilmente riusciremo a far venire con lui anche il suo compagno del team Gaastra Alex Mussolini, vice campione del mondo wave PWA 2013.

Testo: Simone Pierini
FOTO: Lorenzo Munzlinger

Articolo precedenteVolcom ISPO Contest video
Articolo successivoTre mesi alla prossima Prosecchissima
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.
Pubblicità
Advertisement