Pubblicità
Home Running News TNF trail “Power Further VR e 360 experience”

TNF trail “Power Further VR e 360 experience”

0

Esplora i sentieri del Monte Bianco con Power Further VR e 360 experience, benvenuto al futuro del trail con l’innovativa esperienza di realtà virtuale e attraverso un video immersivo a 360°

Un’esperienza a 360° per tutti

The North Face presenta “Power Further VR e 360 experience”, che offre a tutti l’opportunità di immergersi nella natura tra i meravigliosi percorsi di una delle montagne più affascinanti al mondo, il Monte Bianco.

In un anno così peculiare, durante il quale le restrizioni hanno limitato le occasioni di andare alla scoperta del mondo, The North Face conferma il proprio impegno nel rendere l’esplorazione sempre più accessibile a tutti.

Un’esperienza altamente immersiva

Attraverso un’esperienza immersiva di realtà virtuale e un video a 360°, sarà possibile percorrere i sentieri di uno dei percorsi di trail running più famosi al mondo.

La parola a The North Face

James Poole, membro del TNF Explorer Team e 2 volte finisher all’UTMB

“Correre è una cosa semplicissima: non ci sono barriere, e non serve molto altro a parte un buon paio di scarpe. Il modo più facile per farlo è uscire e correre sulle strade vicino a casa, ma sempre più spesso oggi le persone cercano e scoprono piccoli angoli di natura di cui fino a quel momento ignoravano l’esistenza e si rendono conto che correre su percorsi sterrati, in collina o in montagna regala emozioni assai diverse e molto appaganti. Immergersi nella natura e vivere il momento.” 

Direttamente a contatto con le Alpi

La Power Further VR e 360 experience porta gli utenti direttamente nelle Alpi, per immergersi nei meravigliosi paesaggi del Monte Bianco ed esplorarne i sentieri, offrendo loro inoltre l’opportunità di vivere un autentico viaggio alla scoperta dello sviluppo di VECTIV™.

Grazie alla realtà virtuale e all’esperienza a 360°, si andrà alla scoperta del centro ricerche dove è stata messa a punto VECTIV™. Inoltre, James Poole, membro del The North Face Explorer Team e Fernanda Maciel, ultra runner per quattro volte sul podio dell’UTMB, guideranno gli utenti attraverso quattro diversi capitoli, toccando le tappe più rappresentative di questi luoghi, di giorno e di notte e condividendo ciò che negli anni li ha spinti a mettersi alla prova correndo in montagna e spiegando come la tecnologia della scarpa Flight VECTIV™ li abbia accompagnati supportando al meglio le loro performance.

Le parole di Fernanda Maciel

“Il Monte Bianco è molto speciale per me: vengo dal Brasile e vivo a Chamonix perché le montagne che la circondano sono straordinarie e mi emozionano sempre, dandomi la carica e l’energia per tagliare il traguardo di ogni UTMB. Sono molto felice che adesso anche molte altre persone, attraverso questa esperienza virtuale, potranno condividere le mie emozioni e scoprire luoghi in cui vivo ogni giorno”.

Direttamente su Oculus store

Per tutti coloro che vogliono provare la VR experience, sarà disponibile a breve nell’Oculus store.

I Luoghi del Power Further VR e 360 experience

L’esperienza proposta da The North Face porterà gli utenti alla scoperta delle location sotto elencate utilizzando la realtà virtuale resa disponibile dal visore Oculus, oppure attraverso il video immersivo a 360° disponibile su www.thenorthface.it

Capitolo 1 (DISPONIBILE SOLO NELLA VR EXPERIENCE)

  1. All Triangles lab ad Annecy, dov’è stata sviluppata VECTIV™, con il support degli atleti del team The North Face athletes  

Capitolo 2

  1. Chamonix
  2. Saint Gervais les Bains
  3. Notre Dame de la Gorge

Capitolo 3

  1. Ville des Glaciers
  2. Lac Combal
  3. Rifugio Bonatti

Capitolo 4

  1. Champex Lac
  2. Trient
  3. La Flégère 

GLI ATLETI del Power Further VR e 360 experience

Fernanda Maciel

Fernanda è un’ultra runner brasiliana del team The North Face ed è salita ben quattro volte sul podio dell’UTMB. Attualmente vive a Chamonix.

Le prime gare a 8 anni!

A soli otto anni Fernanda ha iniziato a gareggiare e a viaggiare per il mondo praticando ginnastica, arrivando a livello olimpico. In seguito ha praticato la capoeira, è diventata campionessa brasiliana di jiu-jitsu e infine ha scoperto la passione per il trail running. Si è messa alla prova in gare internazionali di 600 chilometri multidisciplinari (kayak, mountain bike, trail running), e ha ampliato la sua esperienza agonistica in molte discipline come lo snowboard, la mountain bike, il downhill, la bici da strada ma anche il triathlon e le maratone in montagna, diventando un’atleta di grande resistenza.

Nella sua vita professionale, Fernanda ha lavorato come avvocato ambientalista e come istruttrice ambientale presso la ONG Outward Bound International, declinando il suo amore per la natura non solo nella pratica sportiva ma anche nell’aiutare gli altri a scoprire e proteggere il nostro ambiente naturale. Inoltre, Fernanda si è specializzata in nutrizione sportiva.

James Poole

James è un membro del The North Face Explorer Team, una community che punta a incoraggiare e diffondere la passione per l’esplorazione. James è anche il fondatore di Advent Running, un ultra-runner esperto, un Ironman e un grande amante dell’outdoor.

Ha corso alcune delle più prestigiose gare ultra in tutto il mondo, tra cui Western States, UTMB, TDS, TGC 360, Gaoligong by UTMB e detiene l’FKT per l’attraversamento delle Baleari di Maiorca sul percorso del GR221. Ha anche completato un viaggio in solitaria di 430 km attraverso il deserto del Gobi

A proposito di THE NORTH FACE

TNF, una divisione di VF Outdoor, LLC, è stata fondata nel 1966 con l’obiettivo di preparare gli atleti outdoor ad affrontare le avventure più estreme. Oggi è il brand leader mondiale nel settore outdoor e crea prodotti testati dagli atleti e messi alla prova durante le spedizioni che accompagnano le persone nelle loro esplorazioni, spronandole a superare i propri limiti. The North Face si impegna a proteggere il nostro pianeta riducendo il proprio impatto ambientale attraverso programmi che incoraggiano la sostenibilità.

Se vuoi saperne di più sul mondo TNF, VAI QUI!

 

 

Articolo precedenteFare boulder in Svizzera in estate e autunno
Articolo successivoUTMB, la TDS 2021 a Manon Bohard e Erik-Sebastian Krogvig
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità