Home Running Eventi Transalp al via, subito azzurra

Transalp al via, subito azzurra

0

È scattata oggi da Oberstdorf (GER) l’11^ edizione della Transalpine-Run, l’attraversamento delle Alpi a piedi lungo Germania, Austria, Svizzera e Alto Adige. La prima tappa che ha portato i concorrenti dall’Algovia a Lech am Arlberg in Austria, si è conclusa con una vittoria e tre podi azzurri. 

Ben 600 concorrenti provenienti da 33 Nazioni, tra cui 22 atleti italiani, quest’anno sfidano la rotta ovest. Nella prima tappa di 34,60 km / 2083 m si sono subito imposti gli altoatesini Daniel Jung e Ivan Paulmichl che hanno concluso la gara in 3h54’42” e fatto segnare il miglior tempo di giornata. I bolzanini hanno preceduto i secondi classificati Oscar e Marc Casal (ESP) di 11’15”. Terza piazza, invece, per Oliver Johnson e Rhys Findlay-Robinson staccati di 14‘03“.

Nella categoria Master, l’altra coppia altoatesina composta da Anton Steiner e Thomas Hellrigl ha conquistato il terzo gradino del podio dietro agli ungheresi Tamas. Karlowits/Németh Csaba e gli svizzeri  Urs Jenzer/Ruedi Bärtschi. Il trentino Silvano Fedel, che ha vinto il Transalpine Run per tre volte, in coppia con Andrea Gottardi si è classificato al quinto posto.

Nella categoria Master Mixed, bella affermazione dei detentori del titolo, gli altoatesini Annelis Felderer e Markus Planötscher che sono giunti secondi davanti alla coppia composta da Annemarie Gross e Franz Kröss (BZ).  Nella prova femminile comandano le britanniche Helen Bonsor e Claire Gordon in 4h32’33” con 24’33” sulle francesi Caroline Fresion-Bette e Maud Gobert.

Nell’edizione 20015, l’Italia si presenta con due traguardi di tappa: San Valentino alla Muta e Solda (BZ).

L’attraversata a piedi delle Alpi è suddivisa in otto categorie in base all’età: uomini, donne, Mixed, Master Men e Senior Master Men, Master Women (insieme più di 80 anni), Master Mixed e Senior Master Women (insieme più di 100 anni).

1Tutte le informazioni sulla gara, sui team , sul percorso, ecc. sono a disposizione sul sito internet http://www.transalpine-run.com

Gernot Mussner – Ufficio stampa

Jung e Paulmichl vincitori della prima tappa (foto organizzatori) Jung e Paulmichl vincitori della prima tappa (foto organizzatori)
Pubblicità