Pubblicità
Home Outdoor How To Trekking estivo: 5 consigli per camminare col caldo
Pubblicità

Trekking estivo: 5 consigli per camminare col caldo

0
trekking estivo

Siamo nel pieno dell’estate e non possiamo lasciar si che il caldo di questo periodo ci levi il piacere di un trekking in natura. Camminare in piena estate è possibile, facendo un minimo di attenzione. Vediamo a cosa.

Programmare l’escursione in base al terreno

Se volete fare trekking in estate è importante che scegliate un giro che abbia una di queste caratteristiche: che sia prevalentemente all’ombra o che sia in alta quota. Tenete presente che se decidete di camminare nel bosco probabilmente avrete poca aria, ma se invece camminate in alta quota sarete ben ventialti ma molto esposti ai raggi solari. Fate attenzione e decidete in base alle vostre preferenze.

Evitate le ore più calde

Se non avete in programma una gita da 12 ore, uscite solo nelle ore più fresche. Il mattino, fino alle 11 è un ottimo momento della giornata (e poi potete programmare un pranzetto) ma anche il pomeriggio è bellissimo, la golden hour è un momento unico e le giornate sono molto lunghe. Se invece avete voglia di un’uscita settimanale dopo il lavoro attrezzatevi di frontale e via nella notte!

Proteggersi dal sole

Crema solare? cappello? vanno messi, senza dubbio. Inoltre anche se avete molto caldo evitate di togliere la maglietta: il sole a contatto con la pelle nuda riscalda molto di più che se ci si copre. Avete presente come ci si concia per un’escursione nel deserto? ecco, imitate. Un tessuto molto valido per la termoregolazione è la lana merino, si, anche in estate. Esistono molti brand outdoor che hanno iniziato a produrre magliette estive in merino.

Idratarsi

Bere, bere, bere: anche se non si suda molto o se non si sente sete, bisogna mantenersi sempre idratati. Se non vi piace fermarmi di continuo e tirare fuori la borraccia potete usare una sacca idrica e bere un sorsino più spesso. Inoltre, se volete mantenere fresca l’acqua che portate nello zaino, potete usare delle borracce termiche: ne esistono di ogni tipo e grandezza.

Usare scarpe e calze traspiranti

Per camminare prediligete scarpe leggere, che anche se si bagnano si asciugano in fretta piuttosto che gli scarponi in gore-tex (a meno che non andiate su terreno impegnativo). I vostri piedi vi ringrazieranno.

Non frenate la vostra voglia di avventura per via del caldo! Attrezzatevi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità