Home Windsurf Eventi Ultimi posti per la RRD One Hour Classic 2019

Ultimi posti per la RRD One Hour Classic 2019

0

Manca poco alla RRD One Hour Classic & Foil! Previsioni meteo eccellenti, top riders, formula di regata divertente, così come il Party on the beach di sabato 29 giugno! Un lungo week end di emozioni torna ad animare le acque del Garda Trentino e la sempre più invidiata sede Circolo Surf Torbole, che con il suo staff è pronta ad offrire l’ennesimo evento al massimo della professionalità e ospitalità. Novità assoluta 2019 il monitoraggio del tempo e dei lati compiuti tramite GPS MetaSail Live Tracking con software creato ad hoc e classifiche immediate. La regata più cool dell’anno è ormai alle porte e rimangono ancora alcuni posti per iscriversi e far parte della sfida “coast to coast”, che quest’anno festeggia 30 anni, insieme ai 25 di RRD!
Rimarrà imbattuto il record frantumato lo scorso anno da Bruno Martini Ita-160?

Iscrizioni: http://www.circolosurftorbole.com/it/eventi/eventi-2019/one-hour-classic/iscrizione/

Programma RRD One Hour Classic 2019

Venerdì 28 giugno
8:30 Apertura Iscrizioni
11:00 Chiusura Iscrizioni
11:30 Skipper Meeting
12:30 Prima Partenza possibile
20:00 Cena di Gala

Sabato 29 giugno
10:30 Skipper Meeting
12:00 Prima Partenza possibile
18:00 RRD Y25 Aperitif @ SURFPLANET 2
20:30 Beach Party

Domenica 30 giugno
10:30 Skipper Meeting
12:00 Prima Partenza possibile
18:00 Cerimonia di premiazione

Durante l’evento sarà allestita un’esposizione della collezione Y25 di RRD nel centro di Torbole, vai a scoprire le novità 2020 del top brand italiano nel mondo del Windsurf, Kiteboard, SUP & Surf.

Articolo precedenteGli highlights di Lafuma per la stagione estiva
Articolo successivoTrek Madone Speed Disc, versatile per i triatleti
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui