Un villaggio di Natale speciale

0

La magia del Natale è ormai tornata a fare compagnia ai milanesi da qualche settimana: all’interno dell’area della Nuova Darsena di Milano a partire dal giorno dell’Immacolata è presente il Villaggio di Natale più atteso dell’anno.
Sabato 17 Dicembre la darsena ci ha accolti con una coltre di nebbia che si è diradata in breve tempo. Con gli amici della Canottieri San Cristoforo abbiamo iniziato a gonfiare i sup, ospiti della Associazione Nazionale Marinai di ItalIa, all’interno della loro spendida struttura.
Nel frattempo arrivavano i primi bambini per le prove gratuite sulle tavole e le derive a vela, spinti da una leggera brezza e corrente, che hanno caratterizzato il pomeriggio.
Posizionata la boa al centro della darsena, verso le 15.30 è stato fatto uno skipper briefing e poi sono iniziate le batterie di sprint sul sup, con partenza sotto il ponte e la partecipazione di Babbo Natale.
Al calare del sole l’attenzione si è spostata sul Naviglio grande, dove c’è stata la sfilata di sup, canoe e dragon boat.
L’evento si è concluso con la posa in acqua del presepe illuminato ad opera dei sub dell’associazione Atlantis, regalando ai passanti uno spettacolo decisamente suggestivo.
Ci vediamo l’anno prossimo e Buone Feste.

Articolo precedenteWave Skatepark Opening video by Zaghe Family
Articolo successivoSnowpark Monte Bondone apre l’area freestyle
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.