Under Armour HOVR SUMMIT, che stile!

0
foto Elisa Scotti

Under Armour HOVR SUMMIT è la nuova proposta del blasonato brand americano, che trae dal modello Infinite buona parte di caratteristiche e tecnologia, con una livrea e una tomaia veramente accattivante, assolutamente in linea con le più recenti proposte di calzature On-Off da running, perfette nell’uso urbano e offroad di ogni runner, in cui lo stile innovativo incontra la solidità delle prestazioni.

La parola a UA

– Yurri Mial, Sr. Footwear Design Manager di Under Armour

“I giovani viaggiano sempre di più e attraversano più terreni. Il nostro obiettivo è quello di costruire un prodotto versatile come loro. Con l’UA HOVR Summit, assembliamo la nostra migliore tecnologia di corsa e outdoor per fornire calzature fresche e adatte al mercato.”

foto Elisa Scotti

Under Armour HOVR SUMMIT ovunque di corsa!

L’HOVR Summit trova il perfetto equilibrio tra prestazioni e stile, così da poter correre dai sentieri fino alle strade della città. Dotato di innovazioni di design che mantengono la versatilità come focus con soluzioni che ti rendono migliore in qualsiasi ambiente. l’HOVR Summit è studiata per qualsiasi terreno.

foto Elisa Scotti

La scarpa è caratterizzata da un design unico a spacco, abbinato a una suola Michelin® e a una gabbia protettiva per il tallone, per il nostro stile di corsa versatile più avanzato di sempre. La ventilazione e la protezione fanno sì che i vostri piedi possano respirare quando spingete forte, il tutto restando protetti dalle intemperie, mantenendo materiali da trekking e design anni 90’.

Elisa Scotti X Collater.al x Under Armour

L’AMMORTIZZAZIONE della tecnologia UA HOVR

La tecnologia UA HOVRTM ha il grado di ammortizzazione perfetta per fornire la combinazione ideale di ammortizzazione e ritorno di energia. La tecnologia HOVR ha fatto il suo debutto nel 2018 con due modelli di scarpe da corsa, l’UA HOVR Sonic e l’UA HOVR Phantom, ed è ora presente in una gamma completa di calzature da running così come in altri modelli di calzature nelle diverse categorie UA.

Elisa Scotti X Collater.al x Under Armour

Le caratteristiche tecniche della Summit

  • La tecnologia UA HOVRTM fornisce una sensazione di “assenza di gravità” che favorisce il ritorno di energia, riducendo l’impatto sul terreno
  • La rete di compressione in mesh Energy Web contiene e modella la schiuma UA HOVRTM che restituisce tutta l’energia dei tuoi passi
  • Tomaia in mesh leggera e traspirante con resistenti pannelli sovrapposti in tessuto sintetico
  • L’intersuola in EVA fornisce un’ammortizzazione ottimale e una sensazione reattiva
  • Resistente suola in gomma con profonde scanalature flessibili per durabilità ed elasticità nei punti strategici
  • I cuscinetti in gomma al carbonio sotto il tallone della suola assicurano un’aderenza eccellente e una grande resistenza nelle aree ad alto impatto.
    Articolo precedenteVictor Fernandez a Ponta Preta, il video
    Articolo successivoWhat The Heck? Danny MacAskill e la sua Heckler
    Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui