Pubblicità
Home Outdoor News Valery Rozov primo volo dalla vetta del Kilimanjaro
Pubblicità

Valery Rozov primo volo dalla vetta del Kilimanjaro

0

Primo volo assoluto con tuta alare per il cinquantenne russo Valery Rozov dalla cima del Kilimanjaro, il monte più alto del continente africano e la montagna singola più alta del mondo, saltando più precisamente dal Western Breach (5,460m).

Dopo più di un minuto di caduta libera Rozov è atterrato nel famoso campo Barranco (3,950m) volando per una distanza complessiva di tre chilometri.

La leggenda del base jumping non è nuovo a questo genere di primati avendo stabilito nel 2013 il record di altitudine con wingsuit saltando dal Changtse, vicino al colle nord dall’Everest, dall’incredibile altezza di 7220 metri e planando per circa mille metri di dislivello lungo il ghiacciaio del Rongbuk.

Valery Rozov- Kilimanjaro Rozov salta da 5,460m altitudine © Thomas senape / Red Bull Content Pool

Rozov salta da 5,460m altitudine © Thomas senape / Red Bull Content Pool

Visita il sito Redbull per vedere la gallery completa:
http://www.redbull.com/at/de/adventure/stories/1331705544413/valery-rozov-base-jumps-kilimanjaro

Pubblicità