Pubblicità
Home Running Eventi VIRTUAL CHARITY CHALLENGE BY RUNCARD

VIRTUAL CHARITY CHALLENGE BY RUNCARD

0

Dopo il successo della prima tappa della Virtual Charity Challenge powered by Runcard, di Novembre corri per te e per gli altri il 19 E 20 DICEMBRE.

Come funziona?

Virtual Charity Challenge è una corsa di 5 o 10km aperta a tutti: l’iscrizione è completamente gratuita e ha l’obiettivo di promuovere l’attività delle fondazioni benefiche partecipanti e supportarle nella raccolta fondi. Per ogni arrivato che completerà la corsa, Runcard donerà 1 euro alla charity scelta da ogni runner, che potrà integrare con una propria donazione libera.

Chi ha già confermato?

Sulla linea di partenza della seconda tappa sono già pronte: AIL – Associazione Italiana contro Leucemie, linfomi e mieloma, Fondazione AIRC, Fondazione Maratona Alzheimer, Fondazione Operation Smile Italia Onlus, Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica, Save The Children, SOS Villaggi dei Bambini e Sport Senza Frontiere.

Infront in prima linea!

Virtual Charity Challenge è sviluppata insieme a Infront, Official Advisor della Federazione Italiana di Atletica Leggera, nel rispetto delle indicazioni governative per il contrasto all’epidemia da Covid-19-

Ha l’obiettivo sensibilizzare alle cause delle charity coinvolte attraverso la corsa, un’attività sportiva fondamentale per la salute fisica e psicologica delle persone.

Aperta a tutti

Alla Virtual Charity Challenge possono partecipare tutti, di ogni età e livello di allenamento.

RunBull, la app per iscriversi

Basta iscriversi tramite l’app Runbull, avere uno Smartphone o un GPS e correre o camminare su un percorso a propria scelta.

Runcard c’è!

Iscrizioni e classifiche sono gestite da Runcard in collaborazione con Runbull, che combina condizioni atmosferiche e dati personali per rendere confrontabili prestazioni effettuate su percorsi e località diverse.

4 tappe

  • WHITE ROUND – 21 e 22 novembre
  • LIGHTBLUE ROUND – 19 e 20 dicembre
  • PINK ROUND – 23 e 24 gennaio
  • GREEN ROUND – 20 e 21 febbraio

#RuncardCharity è l’ashtag di riferimento

Ma attenzione, la sfida di Virtual Charity Challenge si corre anche sui social, attraverso i post e le stories raccolti attraverso l’hashtag #RuncardCharity e i tag ai profili social di Runcard e delle charity partecipanti. 

INFO + ISCRIZIONI QUI

Articolo precedenteMichelin Soles presenta la piattaforma #Technostories
Articolo successivoFollow the Swell: surfing the Red Zone
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità