Home Running Eventi Vittorie straniere alla Maratona della Solidarietà

Vittorie straniere alla Maratona della Solidarietà

0

Sono il marocchino Ahmed Nasef e la croata Marija Vrajic i vincitori della sesta edizione della maratona della solidarietà disputata a Cagliari. La gara è stata dominata inizialmente dall’ugandese Simon Kipngetich Rugut, che ha corso due terzi di gara al ritmo finale di 2h17, e ha però ceduto visibilmente negli ultimi chilometri, scontrandosi col vento contrario sul lungomare Poetto e, infine, col sole a picco in viale Diaz. All’arrivo, di fronte alla stazione marittima del porto, il primo a tagliare il traguardo è stato il marocchino Ahmed Nasef (Atl. Ponzano G.R. Autotrasporti, nella foto del gruppo inseguitore col numero 4), 2h21:02, che ha preceduto il connazionale Mohamed Hajjy (Atl. Castenaso Celtic Druid), 2h21:34, e, visibilmente affaticato, Rugut, che ha chiuso la prova in 2h23:02. Al quarto posto il terzo marocchino della serie, Jaouad Zain (Lbm Sport Team), 2h26:51, che ha rischiato seriamente di essere ripreso dal primo dei sardi, Oualid Abdelkader (Civitas Olbia), 2h26:54. Più lontano Gian Nicola Manca (Pol. Uta 2000), 2h48:41, felicissimo dopo la conclusione. Prima delle donne, decima assoluta, la croata Marija Vrajic, 2h53:26, seguita di lì a poco dalla isolana Roberta Ferru(Cagliari Atletica Leggera), 2h55.47, terza la slovena Aleksandra Fortin (Sportiamo) in 3h06.59. I classificati nella prova individuale sono stati 168. Prima società classificata nella prova a staffetta il Circolo Sportivo Dilettantistico Atletica Amatori Nuoro.

Alessandro Floris – Ufficio stampa