Home Running Eventi VIVICITTA’, il 31 marzo si corre in 60 città!

VIVICITTA’, il 31 marzo si corre in 60 città!

0

VIVICITTA’, la corsa più grande del Mondo, prenderà il via domenica 31 marzo simultaneamente in 60 città italiane e estere; una giornat di sport e solidarietà che si riconferma come uno degli eventi running più seguiti dai runner dello stivale.

VIVICITTA‘ è SPORT e SOLIDARIETA‘, un vero e proprio progetto di COOPERAZIONE INTERNAZIONALE e EDUCAZIONE con UISP.

IL MINISTERO DELL’AMBIENTE CORRE LA VIVICITTA’

Vivicittà gode del patrocinio del Ministero dell’Ambiente, del Ministero della Giustizia, del Ministero degli Affari Esteri e della cooperazione internazionale.

SPONSOR, SEMPRE PIU’ NUMEROSI

Grazie alla crescita costante, sia come livello organizzativo, che logistico e di partecipazione, gli SPONSOR che appoggiano e supportano VIVICITTA’ sono sempre più numerosi, ovvero MARSH, in collaborazione con FIDAL, RADIO 1 RAI, CORRIERE DELLO SPORT, ISTITUTO DI SCIENZA DELLO SPORT DEL CONI, AGENDA 21, LIFEGATE

Articolo precedenteLeonardo Donaggio sul podio del World Rookie
Articolo successivoSSFF, programma Skate & Surf Film Festival 2019
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui