Volete una Kono?

0

Facendo sempre fede alla nostra linea editoriale, sono poco incline a pubblicare foto di materiali dell’anno successivo che devono ancora uscire, quando e soprattutto, i negozi hanno appena ricevuto il materiale da vendere dell’anno in corso. Ma questa foto, trovata girovagando nella rete, mi ha emozionato, e quindi ho deciso di pubblicarla. Si tratta del fortissimo, e molto in forma, Jacopo Testa, con attrezzatura tutta RRD 2014, il nuovo TwinTip e la nuova vela Freestyle, in una strepitosa Kono al laghetto di Table View in Sudafrica (foto scattata qualche settimana fa).
A proposito di questi nuovi materiali by RRD e delle nuove tecnologie utilizzate (sia per le tavole che per le vele), troverete in uno dei prossimi numeri di FUNBOARD magazine la nostra intervista che abbiamo fatto direttamente a Roberto Ricci a casa sua in Sudafrica dove ci ha spiegato per bene tutti i nuovi prodotti, le tendenze future, e come Jacopo è stato integrato nello sviluppo dei prodotti che potete vedere in questa foto di azione!
La foto invece del particolare della tavola è by Funboard, durante lo Stintino Contest. I più attenti di voi comunque non si saranno fatti sfuggire una nostra foto di Jacopo già con le tavole nuove… dove? Sempre durante lo Stintino Contest, CLICCA QUI.
Tra poco inizierà il primo appuntamento della stagione di freestyle con il PWA di Podesdorf… vediamo quanto alto farà salire Jacopo le tavole shapate dalle sapienti mani di Aurelio Verdi.
Stay tuned… 4Windsurf.

Jacopo Testa Kono

TT101

Articolo precedenteRewoolution Raid 2013 Tappa Dolomitica
Articolo successivoPresentata la nuova Tiliment Marathon
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.