Home Windsurf Windalert Wind alert: 28-29 giugno
Pubblicità

Wind alert: 28-29 giugno

0

Abbiamo appena sfiorato la chiamata del Campionato Italiano Wave a Cala Pischina nelle giornate di giovedì e venerdì. Vi devo ammettere che ero entrato anche un po’ in ansia… vista la chiusura (domani sera spero…) del numero di 4Windsurf di luglio seguito a ruota dai numeri di 4SUP e 4Windsurf di agosto. Quest’anno lo stampatore ci fa lo scherzetto di chiudere per le ferie estive una settimana prima del dovuto, significa quindi per me molte notti intere che trascorrerò a impaginare, ma almeno saremo sicuri di avere le riviste pronte per le vostre partenze di agosto e arriveremo anche al SURF EXPO (25-27 luglio) con il nostro bel carico di riviste appena stampate 4Action!

Ma torniamo a noi… dove andiamo a surfare questo weekend? Beh se avessi il dono del teletrasporto mi fionderei sicuramente in Sardegna, ottime previsioni, e lunedì arrivano anche le onde! Chiameranno la gara Wave per l’ultimo giorno del waiting period (1 maggio- 30 giugno) o gli organizzatori, vista anche l’assenza di alcuni rider iscritti alla gara ma impegnati nel PWA in Turkmenistan come Rosati e Iachino, decideranno di rinviare tutto a settembre?!? Secondo me è più probabile la seconda opzione.
In “continente” se il sabato sarà abbastanza tranquillo, sembra invece interessante la domenica con forte scirocco sull’Alto Adriatico e Tirreno con possibilità anche di Libeccio in Liguria nel pomeriggio. Oppure un bel Maestrale-Ponente sicuro nel Sud della Francia (Coudouliere – Hyeres).

Situazione laghi? Beh con tutti questi temporali farà sicuramente del vento. Probabile Peler forte sul Lago di Garda da domenica ma soprattutto lunedì! Lunedì è proprio la giornata in cui abbiamo organizzato un corso gratuito per l’iniziazione al Windsurf degli alunni di terza media di Malcesine grazie al progetto Serenity. Speriamo che dopo il Peler ci sia un po’ di calma per fare scuola con condizioni facili! Vi terrò aggiornati su questa iniziativa.
Ci vediamo in acqua!

wind_alert

Articolo precedenteEdizione da record per la Night Run
Articolo successivoIn oltre 250 all’Aviano-Piancavallo
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.