Pubblicità
Home Windsurf Windalert Wind alert: 31 luglio – 1 agosto
Pubblicità

Wind alert: 31 luglio – 1 agosto

0

Ultimo weekend di luglio alle porte ed è in arrivo una nuova perturbazione. Questa settimana qui sul Garda Trentino ha fatto un po’ di Peler termico al mattino, anche buono ieri giovedì 29 luglio, e un po’ di Ora al pomeriggio. Ha fatto Ora praticamente ogni giorno… ma di poca intensità. Temperature roventi e acqua più o meno calda… a seconda di quanto Peler ha fatto al mattino.
Il weekend gardesano si preannuncia un po’ incerto, le previsioni non sono delle migliori… ma questo lo potete vedere facilmente anche voi. Come consiglio da inside invece vi posso dire che farà vento, da sud sia sabato che domenica. Azzardando un po’ vi posso dire che sarà anche abbastanza forte, forse un po’ rafficato ma ci sarà da divertirsi. Sabato mattina ancora un po’ di Peler termico, meno probabile per domenica.

Per il mare… di cui in questo periodo parliamo sempre poco. Sabato nulla da segnalare. Ma domenica… fossimo ad ottobre… avrei già la macchina pronta con le tavole wave per andare a Imperia (Liguria) alla Spiaggia d’Oro. Purtroppo siamo al primo agosto e ammesso e non concesso che riusciate a raggiungere la Liguria vista la giornata da bollettino nero per il traffico (e tutti noi ben conosciamo le code kilometriche già in giornate normali sulla Autostrada dei Fiori) c’è poi anche il problema del divieto di uscire in windsurf. Vi consiglierei di dirigervi nella vicina Andora, almeno dal corridoio potete uscire senza incorrere in multe salate. Sarà anche una bella domenica di maestrale in Sardegna.

Ci vediamo in acqua.

Articolo precedenteTrek Roscoe nuova hardtail con anima trail
Articolo successivoPremi SUP Connect 2021, ecco gli atleti nominati
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità