Home Windsurf Windalert Wind alert: 5-6 marzo
Pubblicità

Wind alert: 5-6 marzo

0

Nel Wind Alert della scorsa settimana avevamo parlato del probabile buon weekend (26-27 febbraio) con Bora forte sull’Adriatico (Sottomarina), previsioni poi puntualmente ribaltate il giorno prima… e alla fine ha fatto una leggerissima Bora a Sottomarina domenica 27 febbraio. Invece, e qui faccio ammenda, avevamo perso di vista gli spot un po’ più a sud in Adriatico, più a sud di Sottomarina… e che non frequentiamo tanto. Per farla breve, da sabato pomeriggio è entrata una buona Bora a Marina di Ravenna e domenica abbiamo avuto una giornata da 5 stelle per il divertimento in uno spot in cui ero stato precedentemente solo un paio di volte (o anche solo una…). L’amico Lorenzo ha proposto il suo report sul suo sito windcam.it, CLICCA QUI.
E anche questa settimana la abbiamo iniziata con una super previsione di Bora per Sottomarina per il weekend… previsione migliorata/peggiorata di aggiornamento in aggiornamento (e già qui la faccenda mi puzzava un po’)… fino ad oggi che hanno praticamente tolto tutto o quasi… farà un po’ di vento ma non prevediamo grandi cose, e anche l’onda sarà poco significativa.
Sul versante gardesano è stata una settimana ricca di Ora, e con il freddo, e anche per sabato e domenica continuerà la tendenza da Sud (Ora) e non avremo grandi sorprese per le temperature… fa freddo!
Zona Liguria è prevista Tramontana, per i soliti spot esposti di Noli/Voltri, più forte sabato che domenica.

Ci vediamo in acqua!

Articolo precedenteCerro Torre “La Norte”: l’ultima via di Korra Pesce
Articolo successivoSAUCONY sponsor ufficiale del TRAIL dello ZINGARO
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità