Home Windsurf Windalert Wind alert: 7-8 aprile
Pubblicità

Wind alert: 7-8 aprile

0

Vento, vento e onda per tutti i gusti in tanti spot per questo weekend. Per dare un occhio all’evolversi del vento puoi CLICCARE QUI. Per il nostro Wind Alert invece scendiamo più nel dettaglio.

Preferite acqua piatta o onde per questo weekend? Il piatto è servito in ogni caso.
Iniziamo dalle onde, la nostra naturale “deviazione”. Carro in Francia sarà lo spot del weekend, e per i più fortunati Chia in Sardegna. Venti da est, scrirocco…
La previsione per Carro mi sembra molto simile a quella di una epica uscita di un anno fa… o forse sono già passati due anni… vento molto forte e onda grossa! Ma ATTENZIONE, Carro per l’est funziona molto bene con la direzione da sud-est, in questo caso il vento sarà molto da est per sabato e domenica, ma è molto forte e quindi entrarà comunque, ma non forte come da previsione. Le onde ci saranno e si farà un po’ di fatica a partire dall’inside ma potrebbe essere una di quelle uscite che si ricordano per anni!

In alternativa per fare meno strada ma con onde decisamente meno “importanati”, si potrebbe optare per Cannes, sempre in Francia, ma con questa direzione il vento sarà completamente da mare. Oppure giocarsi la carta degli spot del ponente ligure da Arma di Taggia a Bordighera, divertimento assicurato!

Qui al Lago di Garda farà vento! Temperature decisamente gradevoli (dopo una settimana in cui sembrava di essere tornati in inverno)…. ma da oggi tanto sole, un po’ di vento da nord e Ora. E dovrebbe fare così anche durante il weekend, Ora rinforzata dai venti da est in pianura… ma attenzione a qualche nuvoletta che potrebbe arrivare a guastare la festa.

Ci vediamo in acqua.

Articolo precedenteEpica mareggiata in Marocco, il video
Articolo successivoUn airbag semina il panico tra le piste in Russia
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui