Home Windsurf Windalert Wind alert: ponte di Pasqua

Wind alert: ponte di Pasqua

0

7 giorni consecutivi di Maestrale, era davvero un bel po’ che non si vedeva una serie così di giornate ventose. Sappiamo che in Sardegna i ragazzi si sono divertiti alla grande con epiche session al Capo e a Funtana Meiga (Oristano). Qualcuno di voi ha anche deciso di prendersi una vacanza e di soggiornare alla Coudouliere (Francia) da venerdì scorso fino a ieri, ultimo giorno di Maestrale. Ma tanti altri spot hanno funzionato, da nord a sud. Il team 4Windsurf si è preso una “pausa” di un paio di giorni con una bella trasferta alla Cudu trovando condizioni perfette per gli standard dello spot, vento al pomeriggio tardi anche quasi side (c’è luce fino alle 20:30)… onde enormi il primo giorno e divertenti il secondo giorno, vele utilizzate 3.7 e 4.5 e caldo!
Ma veniamo al weekend lungo di Pasqua. Molti di voi sappiamo che sono arrivati in Sardegna. Previsioni che stanno cambiando di ora in ora ma tra Maestrale e Grecale dovrebbe essere garantita un bel po’ di azione!
In Francia zona Cudu-Hyeres danno per sabato un po’ di Ovest (attenzione alla Cudu sarà molto da mare), poi domenica… in teoria est (staremo a vedere). In Liguria è previsto del nord-est forte per domenica di Pasqua, magari potrebbe funzionare Bordighera. A Sottomarina dovrebbe essere prevista per domenica una buona giornata di Bora. Lunedì la situazione sembra un po’ più tranquilla invece.
Ad ogni modo, la perturbazione c’è e o di qua o di la un po’ di vento e onda dovrebbero essere garantiti… quindi buona ricerca e auguri di Buona Pasqua da tutta la redazione di 4Windsurf!

domenica Pasqua

wind_alert

Articolo precedenteGigi Madeddu entra nel team 99NoveNove
Articolo successivoTrack test per il Trofeo Avis Baschi
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.