WINDJERI CONTEST 2018

0

Lo scorso novembre si è svolto il  5 ° Windjeri Wave, Freestyle e Slalom Contest, un evento del tour brasiliano di windsurf dove hanno partecipato i migliori rider del Brasile e gli atleti Pro internazionali che hanno combattuto per la corona di Jericoacoara.

Dal 12 al 18 novembre tutti gli atleti hanno goduto della competizione e hanno sorpreso il pubblico con gli ultimi trick radicali. Top rider del PWA come Gollito Estredo, Edvan the Souza, Nicolas Akgazciyan, Francesco Capuzzo, Marco Lufen, Adrian Bosson, Oda Johanne, Sarah-Quita e Arianne Aukes hanno partecipato all’evento nelle loro categorie PRO Wave uomo e donna e Pro Freestyle uomo e donna.

L’elegante Gollito Estredo ha stupito la folla con una doppio culo durante la Finale Freestyle e ha vinto il 1 ° posto su Edvan de Souza (2 ° posto) che ha atterrato un bellissimo backloop seguito da Francesco Capuzzo (3 ° posto) con un bella air kono.

Durante il Woman Freestyle, Oda Johanne ha vinto il 1 ° posto con un enorme forward loop, mentre Sarah-Quita (2 ° posto) ha atterrato un bel forward seguito da Arrianne Aukes (3 ° posto) con un bel Shaka.

L’eroe locale Edvan de Souza ha battuto Francesco Capuzzo in una battaglia ravvicinata nel Wave e ha vinto il 1 ° posto atterrando un bellissimo doppio forward. Con un altissimo push loop, Capuzzo ha conquistato il 2 ° posto, seguito da Nicolas Akgazciyan che ha sorpreso con un tabletop forward.

Oda Johanne (1 ° posto) ha battuto Sarah- Quita Offringa (2 ° posto) nella finale wave donne atterrando un bel push loop. Sarah- Quita con un bel backloop è stata seguita da Aurora D’Apolito che ha surfato belle onde e grandi forward.

Kauli Dellacasa (1 ° posto) ha battuto il rider internazionale Jahdan Tyger con un bellissimo waveriding e un atterraggio pulito da un back loop. Tyger (2 ° posto) ha atterrato alcuni bei push e back loop  nella finale Junior.

Nella classifica Wave Master, Berk Yalgin ha vinto il 1 ° posto con un bel surf e un backloop seguito da Danilo (2 ° posto) che ha sorpreso con una air jibe e un forward. Guto ha mostrato un bel surf tra le onde (3 ° posto).

Un ringraziamento speciale a tutti gli atleti che hanno partecipato alla competizione e ai principali sponsor dell’evento: Pousada Windjeri e Jeri250 Water Sports Center, oltre a Robinson Crusoe e Greenish.

 

Photos by Nicolas Jones Photography
Filmed and edited by CCfilms

Articolo precedenteCorvatsch Rookie Fest 2018 video recap
Articolo successivoSpecialized Tarmac Pro Disc, tanta sostanza
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui