Pubblicità
Home Running Eventi XTERRA ITALY. Il Cross Triathlon più suggestivo

XTERRA ITALY. Il Cross Triathlon più suggestivo

XTERRA ITALY LAKE SCANNO è considerata la tappa più dura di XTERRA, circuito internazionale di cross triathlon che richiama i più grandi campioni della disciplina.

0

 

Dal numero #04 di 4running di Daniele Milano, con la collaborazione di Barbara Mazzocco  |  foto: C.O.

 

L’evento

Organizzata dalla società sportiva X-tribe, XTERRA ITALY LAKE SCANNO è considerata la tappa più dura di XTERRA, circuito internazionale di cross triathlon che richiama i più grandi campioni della disciplina. 

 

La Location

18 giugno. Scanno è un piccolo e suggestivo borgo nel cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo e ogni anno richiama appassionati di sport outdoor. Una location ideale che rende XTERRA ITALY LAKE SCANNO, una tra le tappe più dure ed emozionanti del circuito. 

In occasione della XTERRA ITALY LAKE SCANNO gli atleti Élite hanno affrontato le acque del lago e si sono districati tra le strette vie del borgo, sfidando salite ripide e lunghe, raggiungendo le piste da sci in cima alle montagne intorno al lago, per poi correre lungo i percorsi in discesa sia in bicicletta sia in pista fino a tornare al traguardo ancora sulle rive del lago.

 

XTERRA ITALY3

 

Un territorio da scoprire

XTERRA ITALY LAKE SCANNO è un’occasione unica per scoprire e raccontare il territorio, promuovendo la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente. Ma vediamo cosa si può fare nel cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo.

 

Trail running e Trekking 

La parola va a Barbara Mazzocco, responsabile dell’ufficio stampa XTERRA ITALY per FLUIDA COMUNICAZIONE, che ci descrive tre itinerari di differenti difficoltà tecniche, dislivelli metrici e tempi di percorrenza.

XTERRA ITALY

Il sentiero del cuore (6 KM, 250 M D+)

Il Sentiero del Cuore è l’itinerario più famoso, scenografico e più adatto a tutti, in una delle zone più belle dell’Abruzzo. Ai confini del Parco Nazionale d’Abruzzo, nel cuore dei Monti Marsicani, il percorso si affaccia quasi interamente sul Lago di Scanno. 

Tanti i panorami che si incontrano sul percorso: la Mole del Monte Genzana e il borgo di Frattura, con l’ancora visibile zona del distacco della gigantesca frana che diede vita al Lago di Scanno.

 

Giro del Balzo dell’aquilone e sentiero del cuore (20 KM, 1.300 M D+)

Un giro più impegnativo con caratteristiche altimetriche più da skyrunning che da trail. 

Si parte dal centro abitato di Scanno (quota 1.030 m slm) fino ad arrivare alle coreografiche rocce calcaree denominate “Ciminiere” (quota 2.060 m slm), autentici monoliti.

Qui comincia il percorso di cresta (fuori sentiero) lungo la Serra del Carapale che in due punti supera abbondantemente i 2.000 metri di quota.

 

 

Sentiero della Cannavine, Frattura e Malvascione   

Partenza a 930 metri di quota, direttamente dall’omonimo lago.

Lasciando il sentiero si può visitare il borgo di Frattura Vecchia, distrutto dal terremoto della Marsica del 1910. Da qui si percorre la medesima carrareccia a ritroso e si raggiunge Frattura Nuova. Da qui si prende il sentiero n. 31, un saliscendi in single track immerso nel bosco misto. 

 

Il progetto The Bear Land 

È nato lo scorso anno e racconta e difende il ruolo fondamentale che l’Orso Marsicano rappresenta per gli scannesi. Abitante storico del territorio nella zona di protezione esterna del Parco Nazionale Abruzzo. 

Si contano circa 50 esemplari nel territorio del Parco (il 2019 ha visto nascere in natura 16 cuccioli, dato eccezionale mai verificatosi nei 14 anni di monitoraggio del Parco).

Promuovere la convivenza, promuovere il rispetto! 

Il progetto si pone come obiettivo quello di promuovere, attraverso lo sport outdoor, la cultura della convivenza pacifica con un animale considerato a torto pericoloso, che in questo territorio ha la sua dimora naturale e che spesso è costretto a cedere terreno all’uomo. 

The Bear Land è un territorio perfetto per essere condiviso tra umani e orsi. Un progetto ambizioso, che vuole essere il giusto omaggio a un animale affascinante.

 

Cross Tri Academy, dedicata ai più giovani

XTERRA ITALY LAKE SCANNO è inoltre al centro di una grande iniziativa dedicata ai più giovani. Grazie all’attività della società sportiva X-tribe di Massimo Massacesi e Alex Miconi, è nata la Cross Tri Academy, che si pone l’obiettivo di dare linfa a una disciplina tanto spettacolare quanto sana come il cross triathlon.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità