24h of Finale: presentata l’edizione del ventennale

Ventage Edition è il nome dato al traguardo storico raggiunto dalla 24 ore in mountain bike più nota in Italia, che si terrà dal 18 al 20 maggio sull’Altopiano delle Manie a Finale Ligure.

19/01/2018
scritto da Cristiano Guarco
24h of Finale VentAge Edition

24h of Finale VentAge Edition

Tutto è iniziato nell’ormai lontano 1999 e, puntuale come un orologio, le edizioni della 24h of Finale hanno scandito il passare inesorabile del tempo, sino ad arrivare alla ventesima edizione, denominata VentAge Edition. Gli organizzatori hanno cercato di ingannare il tempo in ogni modo, saltando avanti e indietro nel tempo a bordo dell’iconica DeLorean, finendo nell’Era Giurassica tra i dinosauri, nel bel mezzo del Far West tra pistoleri e saloon, inseguendo poi il Bianconiglio o finendo addirittura a ingoiare strane pastiglie rosse o blu offerte da Morpheus. Non sono mancate altre sfide, come affrontare orribili mostri o convivere con improbabili allucinazioni in quel di Bikestock… Il risultato però non è mai cambiato, con una regolarità degna di un orologio svizzero: ogni anno, si parte e si arriva alle Manie, sempre con un enorme sorriso stampato in faccia!

Toboga Stadium, grande momento di aggregazione e divertimento

Toboga Stadium, grande momento di aggregazione e divertimento

Sono cambiante molte cose in 20 anni, a partire dalle bici per finire con qualche capello bianco in più per i ragazzi dello staff, ma la voglia e lo spirito di far divertire sono rimasti invariati. È un evento che ha contribuito a scrivere pagine importanti della mountain bike, diventando un filo conduttore nella storia che lega il territorio del finalese alla bicicletta. Dopo l’introduzione del grande momento d’aggregazione del Toboga Stadium con relativo party, introdotta un paio d’anni fa, arriva il momento di compiere un altro passo in avanti in pieno spirito 24 of Finale, che è al tempo stesso un passo indietro, un vero ritorno alle origini.

Tutti insieme appassionatamente, condividendo ogni singolo momento

Tutti insieme appassionatamente, condividendo ogni singolo momento

La 24 ore di Finale Ligure ritorna un evento unico con solitari e Team, agonisti e non, tutti insieme sullo stesso percorso (dal 18 al 20 maggio), raddoppiando gioia ed emozioni da condividere assieme a tutti i partecipanti. “Con questo grande cambiamento vogliamo rafforzare la nostra idea ed interpretazione della manifestazione e in generale delle 24 ore. Il movimento è spinto da una immensa voglia di vivere momenti di puro divertimento assieme agli amici.” dichiara Riccardo Negro presidente Blue Bike.

Gli immancabili concerti sul palco centrale della 24h of Finale

Gli immancabili concerti sul palco centrale della 24h of Finale

Le iscrizioni alla ventesima edizione della 24h of Finale apriranno dopo le festività natalizie a metà gennaio 2018, nell’arco di queste vacanze avete tutto il tempo di pensare a come organizzarvi al meglio per la VentAge edition di cui verranno svelati dettagli più avanti.

24h of Finale: il tema VentAge 2018

24h finale - ventage theme

24h finale – VentAge Theme

Come in ogni edizione della 24h of Finale che si rispetti grande risalto ed importanza è ricoperto dal tema che, come preannunciato per l’edizione 2018, la ventesima, ruoterà attorno al MTB Vintage. Andiamo nel dettaglio per capire cosa ha portato alla scelta del tema e come ci si dovrà “conciare” per essere ammessi alla categoria, giudicati dalla speciale giuria e ambire ad una posizione sul podio dedicato Bike VentAge. Per organizzare l’edizione 2018, la ventesima di questo grande evento finalese, lo staff ha ripercorso l’intera storia della manifestazione, riscoprendo vecchie foto e filmati, rileggendo i comunicati delle prime edizioni e rispolverando ricordi… Il risultato sono state grosse risate e la voglia di rivivere, anche se solo per gioco, il Vintage della Mountain Bike.
Il regolamento VentAge è davvero semplice e gli elementi che verranno giudicati dalla giuria piazzata sulle gradinate del Toboga Stadium sono quelli riportanti in questa foto:

  • 100% dreamer (se non si è dei sognatori è inutile provarci)
  • 100% abbigliamento lycra d’epoca, possibilmente con colori fluo
  • 100% telaio in acciaio d’epoca, rigido (ammessi naturalmente elastomeri o prime forme di sospensioni) con ruote
  • rigorosamente da 26’’

Per accedere alla categoria è sufficiente essere equipaggiati con anche uno solo o più degli elementi sopra citati. Inutile dirvi di iniziare sin da subito ad aprire scatoloni chiusi da anni per riesumare quelle improbabili tenute da biker che mai avreste pensato di dover indossare di nuovo. Correte in garage a disseppellire da metri e metri di cianfrusaglie quella vecchia bici che, diciamocela tutta, è ora che venga messa a posto per tornare alle vecchie glorie. Se lo merita! Quel mezzo che per molti è solo un ferro vecchio, in realtà nel profondo del vostro cuore racconta ancora molto e parla di un epoca in cui andare in mountain bike era una lotta più fisica che tecnica ma che insegnava tanto.

Siete pronti? Ve la sentite di sfidare l’anello della 24h of Finale con il marsupio e il walkman a cassette nelle orecchie?

Allora non vi reste che indicare al momento dell’iscrizione “Categoria Bike VentAge” e tornare nel magico mondo degli anni ‘80/’90, la 24h Bike VentAge Edition vi aspetta.

24h of Finale 207: il video dei Team

Info: www.24hfinale.com

[foto: ©Francesco Bartoli Avveduti/24hfinale.com]

Potrebbe interessarti anche

Commenti