Desert MTB Experience, un epico viaggio in Israele

Quattro giorni di spettacolare riding in puro stile enduro sui trail immersi nel deserto della parte meridionale di Israele, ecco il racconto della guida Gianluca “Red” Gobbi.

12/11/2019
scritto da Redazione 4Mtbike

Desert MTB Experience-IsraeleÈ stato un viaggio epico!

Ero stato già l’anno scorso in Terra Santa con il mio partner in Israele per farmi un giro in MTB nel deserto e, vista la lunga collaborazione che ho con lui a Cervinia, ho deciso di provare a venderlo in Italia.

Desert MTB Experience-Israele

Sono riuscito a formare un gruppo di otto biker, tutti di un ottimo livello di riding, prenotiamo il volo a maggio e… si parte!
Da Malpensa a Tel Aviv in aereo, una volta arrivati prendiamo le nostre bici e bagagli, saliamo sullo shuttle, e ci trasferiamo nella zona sud di Israele, sul Mar Morto.

L’entusiasmo dei ragazzi è sempre a mille! Ci sistemiamo in una sorta di struttura beduina sul cratere della montagna, prepariamo le bici e siamo pronti per il giorno dopo…. il primo giorno di riding.

Desert MTB Experience-Israele

Primo giorno di riding: da +700 a -400 m!

Primo trasferimento al mattino presto per dirigerci verso la periferia di Gerusalemme, Deserto della Giudea, con partenza del giro a 700 m e arrivo a -400 m nella depressione naturale del Mar Morto. Una giornata lunga, nonostante fossero 35 km di tour: sali e scendi in queste creste di montagne rocciose, un colore marroncino nelle varie sfumature che ci lasciava a bocca aperta…

Desert MTB Experience-IsraeleA meta giornata un pick up ci aspettava nel bel mezzo del tour per rifornirci di acqua e cibo. Il caldo, nonostante fosse l’inizio dell’inverno, si faceva sentire: parola d’ordine, bere tanto, almeno 3,5 litri durante il riding.

La giornata iniziava circa alle 7:30 del mattino e finiva verso le 15. Il sole d’inverno nel deserto comincia a tramontare alle 16!

Desert MTB Experience-Israele

Giorno 2: 32 km di puro enduro

Sveglia presto, è il giorno del deserto di Arad: 32 km di puro enduro. Una giornata molto calda, i ragazzi dopo il primo giorno sono gasatissimi! Un bel gruppo super unito…

Desert MTB Experience-IsraelePartiamo dalla cittadina di Arad con un primo trasferimento in piano, le distanze nel deserto sembrano infinite, tutte le volte che vedevamo una salita ci spaventava un po’, ma l’illusione ottica che ti dà il deserto ti frega. In realtà ci si arriva subito.

È stata una giornata a manetta: lunghe discese con rilanci pedalati che ti riportavano subito in cima a queste creste, con il Mar Morto che ne faceva padrone ogni volta che arrivavamo in alto. Un giro semplicecemente stupendo, con 800 m di dislivello complessivo.

Desert MTB Experience-Israele

Giorno 3: Into The Wild

Sveglia presto, prepariamo le valige perché la notte avremmo dormito in un altra tenda, una situazione ancora più wild, nel bel mezzo del nulla!

Carichiamo i mezzi e partiamo per Mitzpe Ramon, chiamato “The Big Crater”, il punto più alto di Israele: a 1.000 m, è considerato il cratere più grosso al mondo! Nasce da un affondamento di una montagna, causando falde acquifere sottostanti, con un paesaggio da rimanere senza fiato.

Desert MTB Experience-IsraeleDa lì partiamo e prendiamo il National Israeli Trail, un progetto del governo, dove si avrà la possibilità di attraversare in MTB il deserto da nord a sud fino al Mar Rosso.

Partenza stile XC, con trail molto flow, una salita che ci occupa almeno tre ore, non ripida ma costante, la quale ci ha permesso di aggirare il cratere fino all’inbocco del trail in discesa. Semplicemente da urlo, con 1.000 m tutti di un fiato!

Un trail flow velocissimo e sistemato a regola d’arte! Arrivati nel punto più basso, ci è toccato un trasferimento in piano di circa 6 km sulla traccia più piatta della della mai vita…

Desert MTB Experience-Israele

Giorno 4: The Sugar Trail

Il Sugar Trail che parte sempre da Gerusalemme è stato considerato da alcuni dei rider più forti al mondo uno dei cinque sentieri più belli! Super flow, polveroso, un toboga naturale praticamente tutto in discesa!

Sono 28 km di pura adrenalina, a detta di tutti, non siamo mai andati cosi forte in bicicletta! Si parte con un trasferimento in salita di circa un’oretta, per poi scende per quasi tre ore, incredibile!

Desert MTB Experience-Israele

Si chiamano così perché erano i percorsi che usavano i cammelli per portare lo zucchero dal sud, quindi mai ripidi in salita e mai ripidi in discesa. Un sentiero che farebbe impazzire chinque, ne sono certo! Totale del giorno: 36 km e 800 m di dislivello, con una velocità massima di 69 km/h!

L’ultima sera, ovviamente, ce la siamo concessa in un hotel a un’ora da Tel Aviv, una struttura stupenda nel quale ci siamo potuti lavare e siamo riusciti a dormire come persone normali, finalmente!

Desert MTB Experience-Israele

Info

[testo: Gianluca “Red” Gobbi, Cervinia MTB Experience]

Potrebbe interessarti anche

Commenti