Gravitalia inaugura la stagione 2017 di Pila Bikeland

La stagione estiva del bike park valdostano parte il weekend del 24 e 25 giugno con la terza tappa della serie principale serie italiana dedicata al downhill.

06/06/2017
scritto da Cristiano Guarco

La terza tappa del circuito Gravitalia si terrà a Pila, nello storico bike park tracciato dal campione mondiale di downhill Corrado Herin. La gara del 24 e 25 giugno è organizzata dal Gruppo Sportivo Aosta in collaborazione con Gravitalia e la Pila SpA, e si svolgerà lungo il percorso della pista da sci Du Bois, sede di importanti ed emozionanti gare di respiro internazionale.

Corrado Herin, il deus ex machina di Pila

Corrado Herin, il deus ex machina di Pila

Tra i grandi nomi del panorama downhill italiano che saranno presenti emergono gli atleti del Team Argentina Bike, la squadra testimonial di Pila, che alla prossima tappa “giocherà in casa”. Primo e terzo in classifica sono infatti Loris Revelli (112 pt) e Carlo Caire (84 pt), da entrambi sono attese grandi performance per la tappa valdostana di Gravitalia.

Pila è un classico appuntamento del circuito Gravitalia

Pila è un classico appuntamento del circuito Gravitalia

Pila offrirà un anticipo di apertura stagione nel weekend precedente alla competizione, con l’avviamento della telecabina Aosta-Pila e della pista freeride Aosta-Pila. A partire dal 22 giugno fino al 10 settembre apriranno, oltre alla telecabina Aosta-Pila, anche la seggiovia di Chamolé (ad agosto anche il Couis 1), tutte le piste del bike park e il fornitissimo noleggio bici.

Qui il video report della gara 2016

Info: www.pila.it

[fonte: comunicato stampa | foto: Alex Luise/Gravitalia]

Potrebbe interessarti anche

Commenti