In memoria di Jordie Lunn, leggenda del freeride

Jordie Lunn, una delle leggende del freeride in MTB, ci ha lasciato improvvisamente a causa di un incidente in bici in Messico

14/10/2019
scritto da Cristiano Guarco

La notizia, almeno per chi è appassionato di MTB dall’epoca d’oro della disciplina e l’ha vissuta a 360° compreso il mitico movimento freeride delle origini, lascia col cuore in gola. Una delle leggende del lato più adrenalinico e pazzo del mountain biking ci ha lasciato, a causa di un incidente in bici accaduto lo scorso 9 ottobre in Messico. Jordie Lunn stava facendo quello che più gli piaceva, andare in MTB, a Cabo San Lucas, con gli amici di sempre Darren Berrecloth, Brayden Barrett-Hay, e Greg Watts.

Jordie Lunn alla Red Bull Rampage 2018, iconico evento freeride nel deserto dello Utah

Jordie Lunn alla Red Bull Rampage 2018, iconico evento freeride nel deserto dello Utah

Jordie era originario di Parksville (British Columbia, Canada) e aveva iniziato con il cross country per passare rapidamente alla downhill, con risultati di rilievo in World Cup, classificandosi come miglior atleta nordamericano a fine stagione 2003. Il passaggio al freeride è stato naturale per un’anima spumeggiante e strabordante come la sua, disciplina questa in cui sapeva e riusciva a esprimere al meglio tutta la sua tecnica e il suo talento, unite a una sana dose di pazzia. Altrettanto naturale è stata la partecipazione a film monumentali nella storia del gravity, come The Collective, Roam, e tanti altri, senza dimenticare eventi di rilevanza mondiale come Crankworx e Red Bull Rampage.

Jordie Lunn in sella alla YT Decoy - foto: YT Industries

Jordie Lunn in sella alla YT Decoy – foto: YT Industries

Lo ricordiamo attraverso alcuni suoi scatti ma soprattutto i suoi video. In apertura lo ritroviamo nella clip di lancio della YT Decoy, mountain bike a pedalata assistita del brand tedesco di cui era testimonial, girato quest’anno sui trail di casa dell’isola di Vancouver, nella Columbia Britannica canadese. Qui sotto invece rivive i suoi anni da downhiller in un viaggio alla scoperta dei trail tecnici e ripidi del Sun Peaks Bike Park, chiudendo con le versioni integrali dei capolavori The Collective e Roam, e il suo segmento in Alchemy.

Jordie Lunn Shreds Sun Peaks

The Collective – Full Movie

Roam – Full Movie

Alchemy – Jordie Lunn Segment

Che la terra ti sia lieve Jordie, ride in peace…

Jordie Lunn - 22/8/1983-9/10/2019

Jordie Lunn – 22/8/1983-9/10/2019

[foto action Red Bull Content Pool; ritratto di Ale Di Lullo]

Potrebbe interessarti anche

Commenti