Internazionali d’Italia Series il calendario 2020

Il ritorno di Verona, con una gara del tutto inedita, è la grande novità della stagione 2020. L’apertura sarà ad Andora, seguiranno Nalles, Verona e Pineto prima della conclusione a La Thuile.

29/01/2020
scritto da Cristiano Guarco
Il duello fra il Campione Italiano Gerhard Kerschbaumer e il francese Stephane Tempier ha caratterizzato l'edizione 2019 di Internazionali d'Italia Series - foto: Michele Mondini

Il duello fra il Campione Italiano Gerhard Kerschbaumer e il francese Stephane Tempier ha caratterizzato l’edizione 2019 di Internazionali d’Italia Series – foto: Michele Mondini

La stagione agonistica 2020 della MTB è ormai alle porte e, come ogni annata olimpica che si rispetti, il carico di attenzione e aspettativa nei confronti dei protagonisti del cross country è già particolarmente alto. Sono tantissimi i protagonisti a caccia di punti e risultati per garantirsi il sogno della partecipazione a cinque cerchi a Tokyo, e molti di loro sceglieranno di farlo in Italia, negli appuntamenti di Internazionali d’Italia Series.

Il circuito coordinato da CM Outdoor Events in collaborazione con la Federazione Ciclistica Italiana prosegue nel suo ambizioso progetto di valorizzazione e comunicazione del movimento MTB, forte degli ottimi risultati raccolti nella stagione 2019, e presenta un calendario 2020 che in gran parte riflette quella dell’annata appena conclusa, con l’eccezione di un’importante novità.

Internazionali d’Italia Series torna infatti a far tappa in una grande città capoluogo, Verona, e lo fa con l’organizzazione di un evento del tutto nuovo, Trofeo Città di Verona, nell’inedita location dei bastioni cittadini, organizzato direttamente da CM Outdoor Events in sinergia con il Comune di Verona. L’atteso appuntamento andrà in scena sabato 18 e domenica 19 aprile, con la prima giornata dedicata alle gare delle categorie di Internazionali d’Italia Series (categoria C1) e la seconda per le competizioni giovanili e amatoriali.

L’apertura del calendario sarà nuovamente affidata ad Andora (SV), che sale alla categoria C1 dopo l’ottimo debutto dell’anno passato, puntando a crescere ulteriormente a livello tecnico e di partecipazione: appuntamento per il 7-8 marzo nella terra che ha dato i natali al CT azzurro Mirko Celestino.

Anche quest’anno, la seconda tappa (4-5 aprile) si svolgerà in Alto Adige, con la “decana” degli eventi MTB Italiani: il Marlene Südtirol Sunshine Race di Nalles compie infatti 20 anni, e lo fa regalandosi la conferma della categoria HC, particolarmente importante nella stagione olimpica, e anche l’organizzazione della tappa italiana di UCI Junior Series, la Coppa del Mondo di categoria. Come sempre, un cast d’eccezione è atteso al confronto con il difficile tracciato “old school” di Nalles, caratterizzato dalla lunga salita dell’Usignolo.

Sina Frei in azione a Nalles nel 2019 - foto: Michele Mondini

Sina Frei in azione a Nalles nel 2019 – foto: Michele Mondini

Dopo la novità Verona, il circuito farà ritorno in Abruzzo il 2-3 maggio per l’Aprutium Race di Pineto (TE): l’anno scorso, la prova organizzata da Cerrano MTB vide il confronto serrato fra Gerhard Kerschbaumer e Stephane Tempier, con il successo dell’italiano a preludere al definitivo ribaltamento in vetta alla classifica, poi realizzatosi a La Thuile.

Proprio la località valdostana avrà il piacere di concludere, per il secondo anno di fila, la stagione di Internazionali d’Italia Series il 13 e 14 giugno. La prova di categoria C1 ha riscosso grandissimi consensi già nella sua stagione di debutto, apprezzata per il grande coefficiente tecnico del suo percorso che l’anno scorso mise in luce le doti di Gerhard Kerschbaumer ed Evie Richards, e quest’anno attende a maggior ragione un ottimo successo di spettacolo e partecipazione.

Jordan Sarrou impegnato sullo spettacolare circuito di La Thuile - foto: Michele Mondini

Jordan Sarrou impegnato sullo spettacolare circuito di La Thuile – foto: Michele Mondini

Ad affiancare il circuito in qualità di main sponsor saranno – ancora una volta – Shimano e Northwave, con quest’ultima che firmerà le maglie di leader delle varie categorie: Open, Under 23 e Junior, Maschili e Femminili.

Il calendario 2020

  • 7-8 marzo | Andora MTB Race | Andora | C1
  • 4-5 aprile | Marlene Südtirol Sunshine Race | Nalles | HC
  • 18-19 aprile | Trofeo Città di Verona | Verona | C1
  • 2-3 maggio | Aprutium Race | Pineto | C2
  • 13-14 giugno | La Thuile MTB | La Thuile | C1

Info: www.internazionaliditaliaseries.it/int_test/

[fonte: comunicato stampa]

Potrebbe interessarti anche

Commenti