Progetto Serenity X edizione, le foto della gara

Le foto della gara Freestyle del Progetto Serenity x edizione, Malcesine (Lago di Garda).

14/08/2019
scritto da Fabio Calò

Nel 2010 è nato il Progetto Serenity e quest’anno siamo arrivati alla sua decima edizione estiva. In breve, il progetto ha l’intento di permettere ai ragazzi e ragazze di Malcesine (Lago di Garda) di poter praticare il Windsurf nel loro home spot, sport di cui Luca e Matteo, a cui è dedicata questa iniziativa, erano grandi appassionati. Il progetto si sviluppa su più fasi, sia offrendo corsi gratuiti prova di windsurf a Malcesine nei centri convenzionati, sia un contributo per il noleggio stagionale dell’attrezzatura, e anche un corso di livello avanzato (freeride/freestyle) che organizziamo una volta a settimana durante l’estate nelle mattinate di Peler. Durante l’estate organizziamo anche una gara freestyle con i partecipanti al corso.
Il progetto prevede poi, in modo totalmente diverso, anche una edizione invernale.

Quest’anno i partecipanti alla gara freestyle sono stati 12; abbiamo portato a termine il tabellone single la scorsa settimana con una splendida mattinata di Peler forte. Il Single Elimination è stato vinto da David Nalin, seguito da Seba Vannini, in terza posizione Omar e quarto Miko Benamati. Martedì 13 agosto grazie ad un’altra perfetta mattinata di Peler siamo anche riusciti a concludere il Double Elimination. Ma i risultati finali verranno solo svelati alla premiazione che si svolgerà prossimamente.

Se da una parte abbiamo 83enni arzilli che fanno ancora windsurf, il Progetto Serenity, come tante altre iniziative in giro per l’Italia, è rivolto alla promozione del nostro sport verso i più giovani, è l’età media dei participanti a questa gara è poco più che 20 anni.

Godetevi ora le bellissime foto della gara di Ronny Kiaulehn.

Un ringraziamento particolare a Marco e Sandra, a tutti coloro che hanno dato il loro contributo gratuitamente, al Nany Aqua Center e a Silvano. Un ringraziamento ai ragazzi che hanno partecipato alla gara: Tommy, Thomas, Miko, Caden, Pota, Nico, Scipio, Pietro, David, Arnold, Seba e Omar.

Potrebbe interessarti anche

Commenti