Severne, la nuova costruzione per le tavole 2019

La nuova costruzione CMC per le tavole Severne 2019.

03/10/2018
scritto da Fabio Calò

Il programma per le tavole Severne è stato portato ad un nuovo livello; una grande innovazioni nello sviluppo delle tavole potrebbe lasciare indietro molti concorrenti, che costruiscono con il vecchio sistema. L’obiettivo principale di Severne era di portare una tavola custom fatta “a mano” nel mondo delle produzioni di serie.

Ben Severne: “Abbiamo visto che il modo tradizionale di costruzione delle tavole non era abbastanza buono, così abbiamo rivisto il processo dall’inizio alla fine, eliminando gli step che non erano accurati. Il primo, e più importante, step sui cui abbiamo lavorato era di portare la tavola custom in un file 3D. Molti produttori usano uno scanner 3D, provato anche da noi, ma abbiamo visto che non era abbastanza preciso, facendoci perdere molto tempo e senza portare una rivoluzione nella costruzione di tavole. Inoltre non ci consentiva di verificare tutte le caratteristiche che non possono essere osservate ad occhio nudo dallo shaper. Alla Severne, abbiamo deciso di creare una nuova tecnica così abbiamo costruito un software analitico che ci aiuta a creare modelli 3D.

Questo software ci ha portato due notevoli vantaggi:

  • Una definizione accurata della tavola, il che ci permette di raffinare il livello di distribuzione in ogni elemento: V, concavità, outline, rocker, spessore e smussatura degli angoli. In questo modo abbiamo un maggiore bilanciamento con un “deck bottom” preciso che si relaziona direttamente con l’acqua per una migliore scorrevolezza sotto la tavola, ed un performance della tavola migliorata.
  • Un accurato equilibrio di range. Con tante tipologie e statistiche di tavole, ci ha aiutato a creare un equilibrio di range, per cui ogni tavola si confronta con le altre, ma ha le sue proprie caratteristiche per condizioni precise.

Il secondo importante step è stata la produzione dello stampo; il file simmetrico e preciso ci ha permesso di costruire un stampo altrettanto preciso, usando un “Computer Numerical Control – CNC carbon gantry machine” per produrre lo stampo con precisione millimetrica.

Il terzo step è stato la produzione della tavola; la “technology CMC – Compression Molded Composite” è l’elemento principale che ci ha permesso di produrre la tavola con meticolosa precisione. Ogni parte della tavola è fatta con attenzione, usando il processo CNC cui segue l’assemblaggio.

L’ “EPS CORE” viene prodotto usando un router in alta velocità e viene completato senza il bisogno del rifinimento a mano finale.

La superficie EPS è così liscia che necessità di una minima rifinitura; abbiamo ridotto a tal punto il peso del riempitivo che si nota a pena.

L’intero layup è in taglio CNC. Gli inserti, le scasse, la valvola, sono in CNC rendendo l’intero layup un mosaico in 3D le cui parti si assemblano perfettamente. Non c’è possibilità di sbagliarsi, e la resina in eccesso ed il riempitivo sono tenuti ad un livello minimo per rendere altamente competitivo il peso.

Le tavole Severne sono fatte in un unico passaggio che permette la produzione perfetta delle stesse, senza bisogno di rivedere lo shape, la tavola è pronta immediatamente.

Alla Severne miglioriamo costantemente questo processo innovativo; abbiamo un dialogo molto intenso con i nostri produttori, che realizzano direttamente il processo di produzione e questo ci permette di controllare ogni passaggio. In questo modo abbiamo la possibilità di migliorarci e di non rimanere ancorati con la vecchia tecnologia.

Cataloghi tavole Severne 2019:

019 SEVERNE NANO PRODUCT GUIDE

019 SEVERNE DYNO PRODUCT GUIDE

019 Severne Mako Product Guide – low

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti