Test Montane Quattro Fusion Jkt

Calda, traspirante, ergonomica. Il brand inglese Montane ha centrato nel segno con questo validissimo prodotto per alpinisti

09/07/2018
scritto da Marco Melloni

Chi l’ha detto che una giacca deve essere fatta da un solo materiale?

Sarà che è il momento dell’ibrido ma sempre più spesso troviamo in commercio prodotti realizzati con diverse tecnologie contemporaneamente.

 

Montane Quattro Fusion, la giacca ibrida

Non potrebbe essere definita da definizione migliore questa giacca. E’ realizzata con materiali e pesi diversi a seconda delle zone del corpo su cui si sovrappongono, ed esse sono state definite attraverso immagini termografiche.

 

 

Tessuti diversi, imbottiture differenziate

Il tessuto esterno è differenziato fra Pertex Quantum Pro (caratterizzato da una trama microripstop spalmata internamente per una maggior resistenza all’acqua e Pertex Quantum Air, (più traspirante ma comunque dotato di finitura antigoccia DWR).

L’imbottitura è anch’essa differenziata fra piuma 800 Fill Down (la più calda esistente), posta su spalle, centro del cappuccio, parte superiore delle braccia e petto e Polartec Alpha Direct sotto le braccia, i fianchi, la schiena, la cintura e i lati del cappuccio.

Quest’ultimo è un tessuto filato in poliestere “peoloso” che forma uno strato doppio, intradosso ed estradosso attorno ad una base in rete a trama molto larga. La camera d’aria che si viene a creare fra le fibre idrofobe trattiene il calore del corpo, ma gli spazi fra esse consentono di portare l’umidità di traspirazione all’esterno del tessuto.

 

 

Dettagli di design

Anche il design è molto curato, il taglio è incredibilmente ergonomico e contribuisce al fit perfetto, il disegno delle camere in piuma, strette e corte. Le maniche sono tagliate precurvate e i fianchi sono abbastanza slim. Completano il tutto un collo alto anti-tempesta, il cappuccio regolabile su tre punti compatibile con il casco, tasche scaldamani e tasca pettorale nascosta.

 

 

Il nostro giudizio

A 265,00 euro, questo il prezzo al pubblico, questa giacca offre un sacco di tecnologia, comfort e design. L’unica cosa che ci è piaciuta poco è l’inserto metallico per dare la forma alla visierina del cappuccio, è perfetto per dare ad esso la forma voluta ma ripiegando la giacca nello zaino potrebbe deformarsi parecchio.

 

Montane Quattro Fusion JKT

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti