Wheels for Ladies torna a Finale Ligure

Dall’8 al 10 dicembre, tre giorni tra attività con e senza bici, momenti di relax e divertimento immersi nella natura e nei panorami di Finale Ligure, mecca indiscussa dell’enduro italiano.

17/10/2017
scritto da Cristiano Guarco

Dall’8 al 10 dicembre, torna Wheels for Ladies, tre giornate di attività con e senza bici, momenti di relax e divertimento immersi nella natura e nei panorami di Finale Ligure, mecca indiscussa della MTB italiana. L’evento, a cura di Gravity Italian Ladies, sarà la seconda edizione completamente rivisitata di questo evento pensato su misura delle biker alla ricerca di uno spazio dove potersi conoscere, confrontare, migliorare e soprattutto divertirsi liberamente. Il programma è stato pensato “a misura di donna”, ci sarà il battesimo della sella per le ragazze che si avvicinano per la prima volta a questo sport, escursioni pedalate per tutti i livelli e una giornata in shuttle per cimentarsi in discese adrenaliniche sui famosi trail del finalese.

Wheeles for Ladies 2017 - La locandina

L’evento sarà inaugurato venerdì 8 dicembre presso il villaggio Wheels for Ladies (Area Finale Outdoor Resort – Borgo Sport, Strada per Gorra 10, Finale Ligure) con la Pedalata in Rosa aperta a tutte le donne con uomini al seguito che vogliono dire NO alla violenza sulle donne. La pedalata di circa 10 km partirà alle 9:30 dal villaggio e si svolgerà lungo un facile percorso lungo le vie di Finalborgo. Il ricavato sarà devoluto all’Associazione Zonta Club di Finale Ligure. Si ringraziano l’associazione Finalborgo.it per il sostegno e tutti gli esercenti di Finalborgo che aderiscono all’iniziativa benefica esponendo fuori dalla propria attività una bandiera rosa.
La giornata di venerdì proseguirà con un campo scuola gestito da maestri FCI, dedicato alla ragazze che vogliono migliorare la loro tecnica in bici, per questa attività il marchio LIV Cycling fornirà le bici. Nel pomeriggio si farà invece un giro pedalata con sosta presso il Base Camp alle pendici del Monte Cucco, nel cuore dell’altopiano finalese, dedicato agli arrampicatori e a tutti colori che desiderano vivere a contatto con la natura. Il Base Camp è un luogo di aggregazione e di scambio, incentrato sull’arrampicata ma che offre agli amanti dell’attività all’aria aperta infinite possibilità di scelta: dalle vie di arrampicata agli itinerari naturalistici, dai percorsi storico culturali all’adrenalina della mountain bike. Le ragazze avranno quindi la possibilità di provare un “percorso sensoriale” indossando le scarpe Five Fingers di Vibram lungo un itinerario escursionistico presso la zona dei Ciappi, gli iconici grossi lastroni rocciosi pianeggianti in cui spesso l’uomo ha scavato canaline per la raccolta dell’acqua piovana e incisioni rupestri singolari e caratteristiche.
Sempre venerdì 8 dicembre è in programma presso Bagni Boncardo (Corso Europa 2, Finale Ligure) una cena con sfilata Ion Crew e musica dal vivo. La cena è aperta a tutti su prenotazione (per info e prenotazioni chiamare 347 705 6074).

WOW Riding ItalyTra le testimonial che accompagneranno le ragazze alla scoperta dei sentieri del finalese ci saranno le “local” Louise Paulin, atleta affermata dell’enduro italiano, biker per passione e professione e mamma e Sandra Boerner, guida di MTB a Finale per Ride On Noli. Inoltre saranno presenti Elisa Canepa, ex campionessa italiana di DH, ed Elena Martinello della Ride Like a Girl Project e ambasciatrice italiana della community Strongher, movimento mondiale che supporta il ciclismo femminile. Proprio con Elena, sabato 9 dicembre sarà organizzata la Strongher Ride, tour pedalato lungo i sentieri di Finale “dalle montagne al mare”.


Presso il villaggio Wheels for Ladies ci sarà invece un’area espositiva delle aziende del settore, stand per un tour enogastronomico e spettacoli di Bike Trail con accesso libero a tutti. Per le mamme biker è stato previsto un Baby Parking con maestro FCI e giochi per i più piccoli.
Tra le aziende espositrici saranno presenti Bluegrass Eagle, MET Helmet, ION, Intense Cycle, Rie Cycle Company, Vibram, LIV Cycling, Azienda Agricola Le Langhette , Azienda Agricola Rose di Pietra, Azienda Agricola Pastorino, Birrificio dell’AltaVia, Girandola bijoux ed altri ancora.
Wheels for Ladies sarà un evento ricco di sorprese: Rie Cycle Company ha fornito 100 manopole rosa per le prima 100 iscritte e, grazie alla sponsorizzazione di Bluegrass Eagle, regalerà il casco Brave alle ragazze più coraggiose che parteciperanno ad una delle attività segrete in programma…

Per le iscrizioni scrivere a: gravityitalianladies@gmail.com

Wheels for Ladies, l'evento per le ragazze a Finale Ligure dall'8 al 10 dicembre

Wheels for Ladies, l’evento per le ragazze a Finale Ligure dall’8 al 10 dicembre

Il programma completo

Venerdì 8 dicembre 2017

Battesimo della sella: dalla Graziella all’enduro
ore 9:00 Ritrovo e accoglienza
ore 9:30 Inaugurazione con la “Pedalata in rosa” per le Vie di Finalborgo e Finale a favore della lotta contro la violenza sulle donne (percorso di circa 10 km aperto a tutti)
ore 11:00 Campio scuola e attività in piano e tecniche di guida
ore 12:00 Strongher Ride con tappa al Base Camp di Monte Cucco e “percorso sensoriale” ai Ciappi (discesa su sentieri in base al livello di guida)
ore 16:30 Rientro presso Villaggio “Wheels for Ladies”
Costo attività € 10,00

ore 20:30 Cena con sfilata “Ion Crew” e musica dal vivo.
Bagni Boncardo Corso Europa, 2 Finale Ligure.
Costo cena € 25,00 – prenotazione obbligatoria

Sabato 9 dicembre 2017

Dalle montagne al mare
ore 9:00 Ritrovo e accoglienza.
ore 10:00 Risalita in shuttle – Costo attività € 10,00
ore 11:00 Partenza itinerario
ore 16:30 Rientro presso villaggio “Wheels for Ladies”

ore 20:30 Meeting “Donna e Sport” .

Domenica 10 dicembre 2017

Shuttle Day e attività a sorpresa
ore 8:30 Ritrovo, accoglienza e suddivisione gruppi
ore: 9:30 Partenza Shuttle
ore 16:00 Rientro e saluti finali
Costo attività € 25,00

Tutti gli orari sono indicativi e potrebbero subire variazioni.

Eventi collaterali presso il Villaggio “Wheels for Ladies”
• Mercatino dell’Outdoor con aziende del settore
• Area per tour enogastronomico a Km 0.
• Baby Parking con area animazione per le mamme-bikers –
L’area è aperta a tutti i bambini.
• Area Strider Zone per i più piccoli.

[fonte: comunicato stampa]

Potrebbe interessarti anche

Commenti