Home Mtb Eventi 24H del Drago, successo senza precedenti

24H del Drago, successo senza precedenti

0

È stato un successo organizzativo quello della VII edizione della 24h del Drago, evento organizzato dall’Asd Dragobike che si è svolto il 4 e 5 luglio a Prati di Stroncone (Tr). La location ha ospitato per il secondo anno consecutivo il principale evento di 24h in Umbria. Circa 200 bikers hanno animato il circuito di 6 km da ripetere più volte, perfettamente illuminato di notte grazie alle luci StarLight.

Dopo la partenza data sabato alle ore 12, le due manifestazioni si sono svolte, come di consueto, in parallelo. Il successo assoluto della 6h è andato a Francesco Zanoli (Asd Etruskabike), mentre tra le donne la vittoria è andata a Claudia Ciampini (Triono). Principale novità del 2015 è stata l’apertura della 6h anche alle squadre composte da due elementi. Tra gli uomini, il successo in questa speciale classifica è andato a I Maremmani, mentre tra le donne alla Biker Two.

24H Drago

Per quanto riguarda la 24h, il successo assoluto nella classifica individuale è andato a Paolo Laureti (Asd Bike e Dream). Molto aperta è stata la lotta per il podio finale, con Paolo Scappiti (Terni Bike Shop) che l’ha spuntata di poco su Raimondo Oliviero (Asd Ladysport).

Per quanto riguarda le squadre da otto elementi, vittoria per la Hyperionbike 1 davanti alla Bikemotion NwSport e all’Asd Terni Bike Shop.

Il Comitato Organizzatore, guidato da Emilio Zanchi, intende ringraziare il Comune e la Pro Loco di Stroncone, in particolare quest’ultima per aver lavorato perfettamente nell’organizzazione del pasta party illimitato è aperto ad ogni ora oltre che del banchetto finale a base di carne alla brace.

Il ringraziamento è rivolto anche al Gruppo Scout Agesci 2 di Terni per aver sorvegliato il percorso anche di notte, e al Bar Pizzeria Nonna Orsola per aver ospitato tutti i ristori, oltre al Ristorante I Tre Camini per l’ospitalità e a tutti coloro che hanno collaborato per la perfetta riuscita dell’evento.

Tutte le classifiche sono disponibili sul sito di TDS, mentre il servizio fotografico è stato realizzato da Foto Diamanti.

Comunicato stampa