Home Mtb Eventi A Cipro svetta… un ciclocrossista

A Cipro svetta… un ciclocrossista

0

Dopo la disputa del cronoprologo di ieri, vinto dallo svizzero Florian Vogel e dalla tedesca Elisabeth Brandau con gli azzurri Marco Aurelio Fontana ed Eva Lechner settimi, oggi prima tappa dell’Afxentia Stage Race a Cipro ed eccezionale prestazione dell’ex campione del mondo di ciclocross, l’olandese Mathieu Van Der Poel che ha dimostrato sul campo come la sua ambizione di far parte del contingente olandese a Rio 2016 nel cross country non fosse una boutade. Nella prova di quasi 48 km Van der Poel (Bkcp-Corendon) è andato a vincere battendo in volata l’elvetico Fabian Giger del team polacco Kross Racing, terzo il britannico della Cst Superior Brentjens Grant Ferguson a 4”. Bellissima prestazione per l’azzurro Luca Braidot, che è rimasto sempre con i primi chiudendo quinto a 25”, dietro anche il polacco della Kross Bartlomiej Wawak a 9”. Decima piazza per Fontana, a 37”. In classifica sale al comando Ferguson con 3” su Giger e 12” su Van Der Poel, Braidot è sesto a 40” e Fontana immediatamente dietro a 43”.

L'arrivo vittorioso di Van der Poel (foto FB) L’arrivo vittorioso di Van der Poel (foto FB)

Fra le donne continua il momento magico della tedesca del Radon-Ebeb Racing Team Elisabeth Brandau, che dopo aver dominato le due gare a tappe di Salamina sta facendo lo stesso a Cipro, in un contesto ben più qualificato. Oggi ha vinto con 10” sulla connazionale Adelheid Morath (Bh Sr-Suntour Kmc) e 2’21” sulla serba Jovana Crnogorac. Giornata difficile per Eva Lechner, che ha chiuso 12esima a ‘42”, 19esima Lisa Rabensteiner a 9’13”. La teutonica in classifica ha ora 19” sulla Morath e 3’04” sulla norvegese dellaMultivan Merida Gunn-Rita Dahle Flesjaa.