Alta Via dei Parchi Mountain Bike Trail dal 10 a 26 settembre

0

Finalmente l’Alta Via dei Parchi dell’Emilia Romagna diventa un percorso fruibile anche in mountain bike da settembre 2016.

Alta Via dei Parchi Mountain Bike Trail 2016 Alta Via dei Parchi Mountain Bike Trail 2016

Il famoso trekking ideato e realizzato dal Servizio aree protette della regione Emilia Romagna da settembre 2016 sarà percorribile anche in mtb grazie al lavoro di ricerca e selezione delle varianti ciclabili svolto dai gruppi di cicloescursionismo delle sezioni del Club Alpino Italiano di Parma, Reggio Emilia, Castelnuovo Monti, Castelfranco Emilia, Bologna, Lugo, Faenza, Forlì e Cesena e da Gemini.
Un percorso di 28 tappe, 670 km e oltre 23.600 metri di dislivello ma che in MTB sarà possibile rimodulare in circa due settimane di traversata oppure in blocchi di tappe grazie ai possibili rientri in valle con i treni.

Ambiente incontaminato lungo l'Alta Via dei Parchi Ambiente incontaminato lungo l’Alta Via dei Parchi

Un percorso di montagna da affrontare con buona preparazione fisica e consapevolezza ma che consente una immersione totale nella natura più bella e preziosa dell’appennino Emiliano Romagnolo: due parchi nazionali, cinque parchi regionali e un parco interregionale costituiscono una catena quasi ininterrotta di eccellenze ambientali dalla partenza di Berceto (PR) lungo la via Francigena, fino a Rimini, prolungamento scelto come termine del viaggio in mtb grazie alla splendida ciclabile della Val Marecchia che consente di collegare l’appennino alla stazione ferroviaria per poter rientrare in tutti i capoluoghi della regione.

Una vera avventura a due ruote artigliate Una vera avventura a due ruote artigliate

L’inaugurazione del percorso avverrà dal 10 al 26 settembre 2016 in tappe condotte dagli accompagnatori di cicloescursionismo del CAI e da Gemini. Sarà possibile partecipare anche solo ad alcune tappe beneficiando del supporto logistico messo a disposizione dall’organizzazione.
Per tutte le informazioni e i dettagli per partecipare è disponibile il sito web avpmtb.wordpress.com/. I posti sono limitati.
Successivamente all’inaugurazione le tracce GPS del percorso saranno rese disponibili per chiunque vorrà cimentarsi in questa magnifica traversata.
Il percorso, condiviso con il Servizio Aree Protette della regione Emilia Romagna e con i parchi stessi per certificarne la sua compatibilità con le finalità di tutela ambientale degli enti, rimarrà un patrimonio a disposizione degli appassionati.

Per maggiori informazioni:
Club Alpino Italiano – Gruppo Emilia Romagna
www.caiemiliaromagna.org
mtbcai.emiliaromagna@gmail.com
Gemini
www.geminimtb.it
infogemini@geminimtb.it