Home Bike Mtb Annunciato il nuovo organico dell’Ibis Cycles Enduro Race Team

Annunciato il nuovo organico dell’Ibis Cycles Enduro Race Team

0

In due anni di attività il team di casa Ibis Cycles ha già lasciato il segno, con il secondo posto nei team e nella classifica femminile con Anita Gehrig, e il terzo negli U21 con Pedro Burns. L’obiettivo nel 2017 è ancora più ambizioso, grazie all’arrivo di nuovi partner tecnici e a qualche aggiunta importante nel roster degli atleti.

“Siamo incredibilmente orgogliosi di ciò che il Team ha fatto lo scorso anno e non vediamo l’ora che la nuova stagione abbia inizio” dice il presidente di Ibis e Team Manager Tom Morgan. “Il team riflette la personalità di IBIS quella del ’piccolo team…che può….’ Ci volto di più del talento e della preparazione per raggiungere questi risultati e questo gruppo è talentoso, determinato e professionale. Ma allo stesso tempo sono ragazzi e ragazze semplici con una gran voglia di stare insieme e divertirsi.”

Illustrazione con gli sponsor del team IbisAl terzo anno di attività nella squadra statunitense, le gemelle svizzere Anita e Carolin Gehrig continueranno la battaglia tra le ragazze, puntando a migliorare i risultati del 2016, quando sono finite rispettivamente 3^ e e 5^ nella generale delle EWS. Lo svedere Robin Wallner è invece al suo secondo anno, finendo 14° al termine della stagione 2016 con diversi piazzamenti nella Top 10. Anche il californiano Dillon Santos – 3° alla Sea Otter Classic 2016 – è confermato. Tra i nuovi arrivi troviamo il norvegese Zakarias Johansen, meccanico e road manager del team: parteciperà a tutta la EWS 2017 dopo aver dominato il circuito tedesco SRAM/Specialized Enduro nel 2016.
Confermati gli sponsor storici – POC, Maxxis, Joystick, Lizard Skins e Honey Stinger – che saranno affiancati da nuovi partner: Fox Racing Shox, Shimano, Feedback Sports e Five Ten.

Francois Bailly MaîtreFrançois Bailly Maître

Anche il francese Francois Bailly Maître correrà su bici Ibis  ma con un programma indipendente. L’arrivo è importante, infatti Francois è una presenza costante nella Top 10 delle EWS sin dalla sua nascita, finendo 8° al termine della passata stagione.

Dice Bailly Maître: “È stata una strana stagione di riposo per me prima di contattare Ibis. Nonostante il 2016 sia stata la mia migliore stagione di sempre, ho faticato a ottenere un buon contratto, ma sin dal primo momento che ho parlato con Ibis c’è stata un’ottima intesa e una grande motivazione a lavorare insieme. Dopo quattro anni su una 29” ero un po preoccupato a passare alla 27,5”. Quando ho ricevuto la HD3, l’ho montata in fretta e le prime impressioni sono state davvero positive! La geometria e il carro DW Link lavorano alla perfezione e all’unisono. Questo strano e secco inverno mi ha permesso di girare già molto sul nuovo mezzo e mi sento perfettamente a mio agio! Voglio ringraziare Ibis per l’opportunità e non vedo l’ora di iniziare un’incredibile stagione!”

Info: www.ibiscycles.com/team/