ASICS Gel-Kayano 27, gallina vecchia…!

0
ASICS Gel-Kayano 27
ASICS Gel-Kayano 27

Direttamente dal Giappone le nuove ASICS Gel-Kayano 27: l’icona antipronazione del Sol Levante garantisce morbidezza, stabilità e protezione ulteriore rispetto alle versioni precedenti.

La nuova versione della storica Kayano è inserita nella collezione Autunno inverno 2020/21.

ASICS Gel-Kayano 27 non è l’unica novità in collezione, a tenerle compagnia le nuove Gel-Cumulus 22, sempre più leggere, con un peso dichiarato al di sotto dei fatidici 300 grammi.

I numeri della ASICS Gel-Kayano 27

La nuova Kayano si presenta nelle due versioni uomo/donna con alcune differenze sostanziali.

Mediamente, a seconda della numerazione, il modello da uomo oscilla intorno ai 310 grammi, mentre quello da donna ferma l’ago della bilancia a 245 grammi.

Anche i drop sono differenti, quella da uomo ha 10mm, con un differenziale 12-22mm, mentre quella da donna ha un po’ più di tacco…13mm e un differenziale 11-24mm punta-tallone.

Che runner sei?

Nella sua guida all’acquisto ASICS individua come utilizzatore idela della nuova Kayano un runner che abbia un peso inferiore ai 95 chilogrammi, con un tipo di corsa che privilegia un tipo di appoggio tra tallone e mesopiede.

Kayano è stufiata appositamente per iperpronatori che necessitano di un supporto decisamente importante durante la rullata.

Senza però rinunciare ad un invidiabile COMFORT e ad un’ottima protezione complessiva del piede.

ASICS Gel-Kayano 27 nella versione da donna con drop di 13 mm.
ASICS Gel-Kayano 27 nella versione da donna con drop di 13 mm.

Non si tratta di una scarpa veloce, ma di un modello votato alle lunghe distanze con un passo al chilometro maggiore di 4 minuti e 30 secondi al chilometro.

Perfetta per uscite su strada asfaltata, grazie alla particolare struttura e grip del battistrada e delle profonde scanalature sia nell’avampiede che nella zona del tallone.

Si rivela ottima anche su sterrati facili.

ASICS Gel-Kayano 27 nella versione da uomo
ASICS Gel-Kayano 27 nella versione da uomo

Un nuovo design del Gel assicura un assorbimento degli urti ottimale, pur non limitando il supporto antipronazione presente nell’intersuola.

L’intersuola in FF (FlyteFoam) è stato migliorato e assicura un’ottima combinazione tra Leggerezza, Ammortizzazione e Durata.

La nuova mescola FF Propel dell’intersuola migliora ulteriormente la reattività.

Scanalature più profonde nella zona dell’avampiede migliorano ulteriormente l’omogeneità di risposta in fase di rullata e spinta, dando alla corsa una sensazione di naturalezza.

Anche nella zona del tallone, nuove scanalature rendono l’appoggio più sicuro e migliorano ulteriormente il grip.

Infine la Kayano 27 dispone di un nuovo sistema Guidance Trusstic, lo Space Trusstic, che offre un maggior supporto verso l’arco nella versione maschile, e un supporto migliore in direzione del movimento in quella femminile.

Il prezzo è per entrambe le versioni di 180€.

Articolo precedenteEmilia Romagna la bicicletta e il gravel
Articolo successivoGolden Hour
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui