Pubblicità
Home Running Preparazione ASICS World Uplift Map
Pubblicità

ASICS World Uplift Map

0

ASICS lancia oggi la sua ASICS World Uplift Map, che mostra l’impatto dello sport sulla mente delle persone in tutto il mondo dei runner. La World Uplift Map è parte del primo studio globale live che mostra come fare sport impatta sullo stato cognitivo ed emotivo delle persone.

ASICS Mind Uplifter, il tool di ASICS

La World Uplift Map fornisce un quadro di come le singole “menti sollevate” – catturate attraverso il tool Mind Uplifter che ASICS ha recentemente lanciato – contribuiscono a misurare l’umore collettivo di una città, di una regione e del mondo intero. Interattiva e facilmente personalizzabile, la World Uplift Map può essere filtrata considerando diverse caratteristiche, differenti sport ed eventi sportivi a cui si partecipa.

Quanto vale la tua città?

Gli utenti possono localizzare la mappa per vedere il punteggio uplift della propria città e impostarla sulla mappa per registrare tutte le attività di Mind Uplifts durante l’anno.

Lo sport fa bene alla sfera emotiva

I dati finora raccolti mostrano come lo sport stia incidendo significativamente sulla sfera emotiva. I partecipanti provenienti da tutto il mondo si sono sentiti più energici del 16%, più sicuri dell’11% e più tranquilli del 9%, dimostrando così l’importanza dello sport per il benessere psichico.

Il Basket è RE, ma la corsa è di BRONZO!

I risultati iniziali dello studio live mostrano che il basket (+27% aumento complessivo nella sfera emotiva) sta attualmente generando il più alto grado di “uplift” di qualsiasi altro sport, con le lezioni di fitness (16% aumento complessivo nella sfera emotiva) e lo sport più popolare fino ad oggi, la corsa (10% aumento complessivo nella sfera emotiva) anche tra gli sport più performanti finora.

 

ASICS Mind Uplifter

Lanciato per dare inizio alla mission di ASICS di sollevare un milione di menti in tutto il mondo, lo strumento ASICS Mind Uplifter consente alle persone di vedere l’impatto che diversi sport possono avere sulla loro mente attraverso 10 metriche emotive e cognitive, utilizzando una combinazione di scansione facciale e la raccolta di dati auto-riferiti.

ASICS collabora sempre con gli atleti

Le persone saranno anche in grado di confrontare e tracciare il diverso impatto che diversi sport come la corsa, il tennis e il basket hanno sulla loro mente nel corso del tempo con l’aggiunta di una gallery come nuova funzione del tool. Per fare questo, ASICS ha collaborato con atleti d’élite come la giocatrice di tennis Iga Świątek e Alex de Minaur, chiedendogli di condividere come hanno reagito le loro menti su una varia gamma di attività – da quelle in cui sono professionisti a quelle che amano praticare nel tempo libero.

ASICS Celebration of Sport, Cross-category Collection

ASICS ospiterà una serie di eventi Uplifting Minds durante l’anno per incoraggiare una più ampia partecipazione e dimostrare il potere di tutti gli sport per elevare la mente. A supporto di tutti coloro che prenderanno parte agli eventi, ASICS lancia la sua nuova linea “Celebration of Sport”, disponibile negli store e online, una collezione cross-category di calzature e abbigliamento che celebra il potere dello sport di sollevare il mondo.

Come fare?

Per essere coinvolti e monitorare quanto lo sport abbia un impatto sulla tua mente, ma anche per vedere i risultati in tempo reale, segui questi passaggi:

  1. VAI su minduplifter.asics.com e cattura il tuo mind uplift.
  2. SCANNERIZZA il tuo viso per leggere il tuo stato emotivo.
  3. RISPONDI a domande scientificamente sviluppate per misurare la tua funzione cerebrale.
  4. COMPLETA almeno 20 minuti di esercizio per “sollevare” la tua mente.
  5. RIPETI i passaggi due e tre.
  6. OTTIENI i risultati di Mind Uplift e CONDIVIDILI sui tuoi canali sociali con #UpliftingMinds.
  7. VEDI come i tuoi risultati contribuiscono alla World Uplift Map.

Scopri di più su ASICS.com e sulla sua missione di muovere un milione di menti su MindUplifter.ASICS.com.

SU WORLD UPLIFT MAP
Vai direttamente su  World Uplift Map per seguire i risultati dello studio live. Per qualsiasi altra richiesta di informazioni, contatta l’ufficio stampa di ASICS. Trovi i riferimenti in calce.

ASICS MUOVE UN MILIONE DI MENTI

ASICS ha cominciato la sua missione di sollevare un milione di menti in tutto il mondo.  L’azienda sta permettendo agli everyday athletes, di vedere per la prima volta l’impatto del movimento sulla propria mente – contribuendo al primo studio live al mondo sul rapporto tra sport e mente.

10 Parametri emotivi e cognitivi

Il nuovo e rivoluzionario ASICS Mind Uplifter permetterà alle persone di tracciare l’impatto positivo dello sport su 10 parametri emotivi e cognitivi, mostrando come i diversi sport aumentano il loro modo di pensare e di sentirsi.

Questi dati alimenteranno anche uno studio globale live, catturando i Mind Uplifts individuali da tutto il mondo e trasformandoli visivamente in una mappa dinamica e interattiva del World Uplift. La mappa quantificherà l’impatto positivo che lo sport sta avendo sull’umore collettivo delle città, delle nazioni e del mondo intero.

Articolo precedenteSPY + lancia un’esplosione di stile con i nuovi Monolith & Monolith 50/50
Articolo successivoGiant cerca personale per la filiale italiana
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui