Home Mtb Eventi Bell’esordio della Lignano Marathon Bike

Bell’esordio della Lignano Marathon Bike

0

Ultimi scampoli della stagione delle Granfondo con particolare attenzione all’esordio della Lignano Marathon Bike a Lignano Sabbiadoro (Ve) vinto da Giairo Ermeti (Torpado) che in 2h00’46” ha preceduto di 58” Claudio Segata (Bren Team Trento) che in volata ha regolato Denis Vogrig (Bike Center), Tiziano Carraro (Uc Fpt) e Simone Cusin (Cycling Team Friuli). Gara femminile alla polacca Katazyna Sosna (Vaiano Fondriest) che in 2h11’57” ha anticipato di 11’59” Valentina Capponi (Cicli Olympia) e di 12’02” Samira Todone (Bike Pro Action). 246 gli arrivati.

Doppio appuntamento in Puglia: la Mediofondo del Parco Eolico valeva quale decima tappa dell’Iron Bike Puglia e la vittoria è andata a Maurizio Carrer (Team Eurobike) che in 1h45’30” ha preceduto di soli 4” il compagno di colori Alban Nuha, terzo Cosimo Cattedra (Nrg Bike) a 1’09”. Prima donna Camilla Lenti (Cicloamatori Avis Bisceglie) che in 2h39’23”.

Tappa del Bicinpuglia era invece il Trofeo Terre Joniche vinto da Antonio Paladino (Rhbike Team) che in 2h12’56” ha inflitto 25” a Ferdinando Bossis (Cyclon Store.it) e a Pasquale Semeraro (Nrg Bike). Successo fra le donne per Antonella Capone (Cyclon Store) in 3h04’25”.

Antonio Paladino vincitore del Trofeo Terre Joniche; in alto, un passaggio della Lignano Bike Marathon (foto Sara Bologna/organizzatori) Antonio Paladino vincitore del Trofeo Terre Joniche; in alto, un passaggio della Lignano Bike Marathon (foto Sara Bologna/organizzatori)