Buff FILTER MASK, per vivere sempre al sicuro!

0

Buff si conferma leader nella produzione di scaldacollo, cappellini, fascette sportive, senza ovviamente dimenticare la cura dei particolari che da sempre la contraddistingue, presentando la nuova Buff FILTER MASK.

FILTER MASK, come funziona

La FILTER MASK è una maschera per il viso particolarmente confortevole e affidabile da indossare comodamente per lunghi periodi di tempo grazie al design e al materiale innovativo.

  • Perfetta nella vita di tutti i giorni
  • Adatta per attività sportiva
  • Riutilizzabile
  • Lavabile
  • Due taglie differenti
  • Elastici regolabili
Buff Filter Mask
Buff Filter Mask

Filtri con omologazione UNE EN 14683

La mascherina è dotata di un sistema di filtri, sostituibili, che soddisfa i requisiti di prestazione dello standard per le maschere chirurgiche (UNE EN 14683).

E’ quindi possibile riutilizzarla semplicemente lavandola e sostituendo i filtri necessari per garantire la sicurezza necessaria in ogni situazione.

E’ inoltre molto importante ricordare, che sempr enel rispetto della nostra incolumità, i filtri non possono essere utilizzati per più di 24 ore.

Diversamente perdono la loro efficacia e vanno assolutamente sostituiti.

E’ importante ricordare che l’efficacia della Filter Mask e dei suoi filtri è proporzionale al corretto uso che ne viene fatto.

FILTER MASK garantisce il 98% di efficienza di filtrazione batterica (BFE%) e alta traspirabilità.

Buff collabora con UNICEF

Parte del ricavato delle vendite sarà utilizzato per sostenere i progetti UNICEF in tutto il mondo nella lotta contro il COVID-19.

Se vuoi saperne di più: QUI!

Articolo precedenteMizuno Enerzy, dal 1° luglio la nuova frontiera del running?
Articolo successivoGSG lancia la capsule collection i love bike
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui