Home Mtb Video Danny Macaskill reimmagina San Francisco

Danny Macaskill reimmagina San Francisco

0

Nel suo progetto probabilmente più impegnativo fino ad oggi, Danny Macaskill ancora una volta non si ferma davanti a nulla per perfezionare l’impossibile

Riportandoci dove tutto è iniziato nel 2009 con un video di puro street riding, Danny torna alle sue radici in ‘Postcard from San Francisco’. Lontano dalla città natale di Danny, l’Isola di Skye al largo della Scozia, questo viaggio unico in una città che è diventata un cult degli sport d’azione presenta strutture e ostacoli diversi da qualsiasi altra parte del mondo che la celebre leggenda del trial potrà esplorare.

Danny Macaskill San Francisco video - 01Sullo sfondo di famosi (e famigerati) punti di riferimento e architetture come il Golden Gate Bridge, l’isola di Alcatraz e le strade di Chinatown, Danny MacAskill reinterpreta l’iconica città nel suo progetto più impegnativo.

A proposito della location, MacAskill ha commentato: “Ho scelto San Francisco perché è uno scenario iconico per un film. Non importa in quale strada ci si trovi o da quale parte si guardi, si sa di essere a San Francisco, sia per le ripide colline, sia per le case a terrazza colorate, sia per l’incredibile vista sui due ponti e su Alcatraz. Ho pensato che sarebbe stato un luogo perfetto per girare un video fantastico.”

Danny Macaskill San Francisco video - 02Il nuovo video ha rischiato di non essere realizzato dopo che MacAskill si è rotto una rotula cinque anni fa durante le riprese. Dopo anni di duro lavoro e dedizione alla riabilitazione, Postcards from San Francisco lo vede all’apice delle sue capacità di guida. Il film segue una corsa attraverso la città, dagli spot skate che invadono ogni leggendario film sullo skateboard, alle ripide strade che vediamo nelle foto di Hollywood. MacAskill non si ferma davanti a nulla per perfezionare l’impossibile in questa corsa attraverso la città.

L’infortunio che ha cambiato la sua carriera non ha impedito alla star scozzese del trial di spingersi oltre i limiti di ciò che può raggiungere su due ruote, superando le difficoltà per realizzare un montaggio che è pronto ad affiancare la sua collezione di successi virali che hanno generato centinaia di milioni di visualizzazioni nel corso degli anni.

Danny Macaskill San Francisco video - 03MacAskill è finalmente tornato a spingere i limiti di ciò che si può fare su due ruote, registrando alcune delle sue più grandi imprese in sella alla bici, facendo apparire le acrobazie mozzafiato senza alcuno sforzo, nonostante i tempi stretti per ottenere i permessi di ripresa nei luoghi chiave.

“Postcard from San Francisco è un vero frutto della mia passione, che riflette una guida dura e pura a cui nessuna pratica ti prepara. Per alcune di queste acrobazie ci sono voluti più di 300 tentativi per riuscire ad atterrare perfettamente, ma sono più forte che mai e cercherò sempre di spingermi oltre i confini di questo sport per progredire”, afferma MacAskill.

Danny Macaskill San Francisco video - 04Con un’abilità sbalorditiva in primo piano, il film mostra anche un altissimo livello di creatività cinematografica, in quanto il pubblico viene trattato nel modo unico in cui i famigerati punti di riferimento e l’architettura vengono interpretati da MacAskill e dal suo team. Lo scozzese mette in pratica le sue eccezionali capacità di gestione della bicicletta ed esegue trick complessi e ad alto rischio che non dovrebbero essere possibili.

[foto: Dave Mackison / Red Bull Content Pool]

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui