Home Mtb Eventi Domenica la penultima del Trofeo d’Autunno

Domenica la penultima del Trofeo d’Autunno

0

E’ tutto pronto per il 19° G.P. “tra Adige e Gorzone” la piccola frazione di Rottanova, nel comune di Cavarzere, supporto organizzativo della Tuttinbici di Adria, diretta da Giribuola, il cuore pulsante è sicuramente il comitato cittadino con l’inesauribile anima di Graziano Garbin, davvero bravo a coinvolgere i cittadini di una piccola frazione con un cuore grande. Già disponibile il percorso dell’ottava penultima prova del circuito Autunnale, sarà, tempo permettendo, una festa di sport in un percorso spettacolare.

Entriamo ora nel vivo della prova 7,5km circa il circuito,considerato uno tra i più “cattivi”le rampe dell’Adige fanno male, il dislivello, Garmin alla mano esiste davvero, vere e proprie asperità di giornata, qualche variazione sarà presa in base al meteo, Pluvio Giove un aiuto ce lo concederà, ne siamo certi. Al via alcuni tra i m migliori rappresentanti del panorama fuoristradistico, alcuni tra i migliori under,il vincitore della passata edizione ,l’azzurro Pettinà della Forestale e qui dobbiamo ancora una volta ringraziare Ale Fontana per la fiducia nel circuito, non può mancare la cicli Olympia “orfana”del suo capitano Deho impegnato in Mex, con i vari Dei Tos, Dalto, Pallaoro, la Troldi nella femminile e la nutrita schiera giovanile vera forza del circuito. Dal Vicentino arriva Stefano Dal Grande del team Todesco a cercare di contenere lo strapotere dell’Emiliano Visinelli vero mattatore del circuito firmato cicli Olympia, Mentre continuano a fioccare le iscrizioni, già superata quota 200, altre attese di rilievo dell’ultima ora. La partenza alle ore 10,00 e comunque vada sarà un successo, parola siete tutti invitati e non temete il meteo, il percorso sarà pronto per eventuali modifiche da renderlo agibile. A testimoniare l’evento una massiccia rappresentanza del comitato Regionale Veneto con il pres.Raffaele Carlesso e il cons. Italo Bevilacqua.

Saranno presenti le telecamere di Alcamedia, la segreteria, davvero DOCG, con Roccon e Clementi ad incorniciare un evento davvero unico.

Luciano Martellozzo – Ufficio stampa