Doppietta francese in Coppa DH a Lenzerheide

0
Amaury Pierron - Lenzerheide
Amaury Pierron - Lenzerheide

La coppia francese Amaury Pierron e Marine Cabirou ha conquistato il round di Coppa del Mondo Donwhill, corso in condizioni difficili a Lenzerheide, rimandando l’assegnazione del titolo alla gara finale in programma nel weekend del 7 e 8 settembre a Snowshoe (USA). Ecco tutto quello che c’è da sapere:

Condizioni autunnali a Lenzerheide: nebbia e pioggia
Condizioni autunnali a Lenzerheide: nebbia e pioggia

Le condizioni meteorologiche di sabato sono state estremamente difficili, con le donne che si sono prese il peggio:  pioggia e nebbia. Prima la neozelandese Kate Weatherly e poi la speranza elvetica Emilie Siegenthaler hanno fatto segnare crono importanti, ma la discesa della giovane francese Marine Cabirou (22 anni), vincitrice a sorpresa del round italiano una settimana prima, faceva intendere che il suo non era un semplice fuoco di paglia.

Tracey Hannah, sulle viscide radici di Lenzerheide
Tracey Hannah, sulle viscide radici di Lenzerheide

La tedesca Nina Hoffmann, la penultima atleta a partire, purtroppo usciva dai giochi per una foratura al posteriore, mentre l’australiana Tracey Hannah, in testa alla World Cup DH, finiva dietro alla Cabirou per 264 millesimi di secondo. Così Marine si gode due vittorie consecutive e un ritardo in classifica di soli 150 punti dalla più esperta rivale, con l’assegnazione della Coppa di specialità ancora virtualmente aperta.

Seconda vittoria di fila per la 22enne Marine Cabirou in World Cup DH
Seconda vittoria di fila per la 22enne Marine Cabirou in World Cup DH

Questa la dichiarazione di Marine Cabirou a fine gara: “Due di fila, è semplicemente incredibile! Ho commesso molti errori durante la mia run, ma sono sempre riuscita a rimanere in sella. Non vedo l’ora di correre a Snowshoe.”

Il podio femminile della World Cup DH di Lenzerheide: 4^ Kate Weatherly, 2^ Tracey Hannah, 1^ Marine Cabirou, 3^ Emilie Siegenthaler, 5^ Camille Balanche
Il podio femminile della World Cup DH di Lenzerheide: 4^ Kate Weatherly, 2^ Tracey Hannah, 1^ Marine Cabirou, 3^ Emilie Siegenthaler, 5^ Camille Balanche

Tracey Hannah ha invece detto: “È stato strano perché in cima pioveva e le curve erano diventate scivolosissime. Ho dovuto correre a vista in alcuni punti, è stato comunque divertente. Sono contenta di aver chiuso la discesa senza cadere, ed è un bene per i punti conquistati in classifica generale. Amo le piste vecchio stile negli Stati Uniti e spero che non piova. Darò tutto il mio meglio!”

Loic Bruni sul drop finale di Lenzerheide
Loic Bruni sul drop finale di Lenzerheide

Nella gara maschile, i francesi Baptiste Pierron e Florent Payet sono stati i primi a far segnare tempi interessanti, superati prima dal britannico Reece Wilson e poi dal connazionale Laurie Greenland, fresco vincitore la settimana precedente in Val di Sole.

Un super consistente Greg Minnaar, secondo a Lenzerheide
Un super consistente Greg Minnaar, secondo a Lenzerheide

Dovevano ancora scendere i reali favoriti della vigilia, con il transalpino Amaury Pierron che faceva segnare un crono strepitoso, abbassando di bel 4″266 l’ottimo tempo di Greenland. Solo il mito sudafricano della downhill, Greg Minnaar, riusciva ad avvicinarsi a meno di un secondo, mentre il rivale per il titolo, l’altro francese Loic Bruni, finiva leggermente più distaccato, chiudendo al terzo posto finale. Il podio era completato dall’australiano Troy Brosnan e dal britannico Danny Hart, rispettivamente quarto e quinto.

Amaury Pierron festeggiato all'arrivo
Amaury Pierron festeggiato all’arrivo

Pierron, che è solo 90 punti dietro a Bruni nella generale di Coppa, ha detto: “Non me lo aspettavo dopo il primo giorno di prove, con due brutte cadute. Oggi le condizioni erano perfette, appena un po’ scivolose. Ho fatto un errore alla fine, ma alla fine ho vinto comunque. Per la classifica generale, è una bella vittoria.”

Loic Bruni, sempre primo in Coppa del Mondo DH ma con il connazionale Pierron sempre più vicino e minaccioso...
Loic Bruni, sempre primo in Coppa del Mondo DH ma con il connazionale Pierron sempre più vicino e minaccioso…

Bruni, vincitore anche lui come Pierron per tre volte quest’anno, ha detto: “Sapevo che Amaury sarebbe stato davvero difficile da battere.  Ho iniziato presto a perdere fiducia, ma ho fatto una buona run. Greg e Amaury erano più veloci di me oggi. Questa stagione è folle… non guadagniamo punti in qualifica a Snowshoe, quindi sarà una lotta durissima in gara.”

Il podio maschile della World Cup DH di Lenzerheide: 4* Troy Brosnan, 2° Greg Minnaar, 1° Amaury Pierron, 3° Loic Bruni, 5° Danny Hart
Il podio maschile della World Cup DH di Lenzerheide: 4* Troy Brosnan, 2° Greg Minnaar, 1° Amaury Pierron, 3° Loic Bruni, 5° Danny Hart

Le classifiche

Women Elite
1. Marine Cabirou FRA 3:34.304
2. Tracey Hannah AUS +0.264
3. Emilie Siegenthaler SUI +7.085
4. Kate Weatherly NZL +7.478
5. Camille Balanche SUI + 7.649

La generale di Coppa DH femminile
1. Tracey Hannah AUS 1460 points
2. Marine Cabirou FRA 1310
3. Nina Hoffmann GER 819
4. Veronika Widmann ITA 754
5. Rachel Atherton GBR 730

Men Elite
1. Amaury Pierron FRA 2:49.422
2. Greg Minnaar RSA +0.951
3. Loic Bruni FRA +1.400
4. Troy Brosnan AUS +2.160
5. Danny Hart GBR +3.222

La generale di Coppa DH maschile
1. Loic Bruni FRA 1312 points
2. Amaury Pierron FRA 1222
3. Troy Brosnan AUS 1094
4. Danny Hart GBR 883
5. Loris Vergier FRA 859

Qui è possibile rivedere i replay integrali delle gare femminile e maschile DH di Lenzerheide, anche con commenti in italiano.

[foto: Red Bull Content Pool]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui