Duality, il film di trail running di Vibram!

0

Uxue Fraile, Yulia Baikova, Juliette Blanchet e Audrey Bassac: sono loro le quattro ultra runner protagoniste del docu-film Duality, regia di Alessandro Beltrame.

Duality è interamente dedicato al trail running femminile, che sarà trasmesso domani per la prima volta in diretta Facebook globale alle 20.30 sul profilo Facebook di Vibram QUI!

Ausdrey Bassac, vittoriosa alla Vibram Maremontana 2018, protagonista di Duality
Ausdrey Bassac, vittoriosa alla Vibram Maremontana 2018, protagonista di Duality

La parola a 4running

Daniele Milano, direttore editoriale

“Ho avuto modo di assistere alla prima assoluta del documentario di Alessandro Beltrame in occasione della 9^ edizione della VIBRAM Maremontana nell’autunno del 2018. All’epoca ero rimasto piuttosto sorpreso per l’audacia da parte di Vibram e del regista Alessandro Beltrame di sviluppare esclusivamente contenuti femminili.

Il savonese Alessandro Beltrame regista e filmer d'eccezione del film Duality
Il savonese Alessandro Beltrame regista e filmer d’eccezione del film Duality

Al termine della proiezione ero però riuscito ad aggiungere un sassolino di sapienza e piacere da aggiungere al mio piccolo salvadanaio emotivo.

Beltrame era riuscito infatti in un’operazione non solo cinematografica, ma direi piuttosto esperienziale, andando a scavare nella parte femminile più intima delle quattro protagoniste.

 

Con semplicità e pulizia descrittiva delle 4 ultra runner emerge il ruolo femminile di donne comuni, che si intreccia in profondità con il ruolo di atlete di livello internazionale. Una sorta di donna nell’atleta o atleta nella donna, lascio a voi la scelta.”

Duality, tra poesia e realtà

Dalle immagini, in poco più di venti minuti, traspaiono fatica, poesia, quotidianità, perfettamente mixate.

Yulia Baikova il giorno della firma del nuovo contratto di sponsorizzazione con Masters poles. La frote atleta del Team International Vibram è estremamente attiva anche come organizzatrice di eventi e di attività di Nordic Walking di cui è istruttrice.
Yulia Baikova il giorno della firma del nuovo contratto di sponsorizzazione con Masters poles. La forte atleta del Team International Vibram è estremamente attiva anche come organizzatrice della UTLO (ultra Trail del Lago d’Orta) e di attività di Nordic Walking di cui è istruttrice.

Le performance sportive di Julia, Juliette, Uxue e Audrey riescono a convivere con una femminilità vera che non è mai doma.

Alessandro Beltrame, filmer e regista, dal trascorso colmo di esperienza offroad, è riuscito ad offrire agli spettatori uno spaccato di notevole intensità, collezionando ogni più piccola sfumatura.

Juliette Blanchet in un'immagine promozionale dell'UTMB di cui è stata più volte protagonista.
Juliette Blanchet in un’immagine promozionale dell’UTMB, la gara di ultra trail che si svolge attorno al Monte Bianco, di cui è stata più volte protagonista.

Le protagoniste sono componenti del TEAM VIBRAM INTERNATIONAL, considerato uno dei più forti al mondo.

Nel video dai contorni toccanti, Beltrame è riuscito con maestria e gentilezza a descrivere il carattere e le performance delle quattro protagoniste.

Ritmi a volte frenetici, tra competizioni in giro per il mondo e vita di tutti i giorni nel più puro spirito da globetrotters.

La parola a Vibram, donne ordinarie x cose straordinarie

Si tratta della storia di come due condizioni apparentemente opposte, quella di donna e quella di ultra runner, trovino una correlazione perfetta e, anzi, necessitano l’una dell’altra per esistere.

Uxue Fraile Azpeitia indossa SCARPA Spin RS con tecnologia Vibram Litebase -foto Pascal Tournaire
Uxue Fraile Azpeitia al traguardo dell’UTMB 2018, concluso al secondo posto dopo una strepitosa rimonta nella parte finale. indossa calzature SCARPA Spin RS con tecnologia Vibram Litebase, tra le più performanti della gamma del brand italiano con suola Vibram – foto Pascal Tournaire

Le donne di Duality rappresentano migliaia di donne ordinarie che fanno cose straordinarie, donne che decidono di percorrere nuovi orizzonti e affrontare sfide, in certi casi oltre il loro limite.

Il film è stato girato nel corso del 2017 dal regista Alessandro Beltrame in collaborazione con Klaus Dell’Orto, e scritto con il contributo della giornalista e trail runner Roberta Orsenigo.

 

 

Articolo precedentee*thirteen Vario Infinite Dropper, il telescopico configurabile
Articolo successivoCannondale, spedizione diretta al consumatore
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui